Le auto più costose vendute all’asta nel 2019

1454 0
1454 0

Come per il 2018, anche quest’anno abbiamo pensato di stilare una piccola classifica delle auto più bramate dai collezionisti di tutto il mondo. Ecco quali sono le più costose automobili vendute all’asta nel corso del 2019.

La top 5 delle auto più costose vendute all’asta nel 2019

1 – 1994 McLaren F1 ‘LM-Specification’

1 - 1994 McLaren F1 LM-Specification
1994 McLaren F1 LM-Specification (Foto: Adrei Diomidov / RM Sotheby’s)

La regina a quattro ruote delle aste 2019 è questo speciale esemplare di McLaren F1 datata 1994, venduta da RM Sotheby’s alla Monterey Car Week 2019 per 19.805.000 di dollari, circa 17,6 milioni di euro.

Di McLaren F1 ne sono state costruite solo 64 e appena due di queste hanno ricevuto le specifiche LM. L’altra McLaren F1 “LM-Specification” in circolazione è stata battuta sempre da RM Sotheby a Monterey nel 2015 per 13.750.000 di dollari, circa 12,3 milioni di euro.

2 – 1939 Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta

2 - 1939 Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta
1939 Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta (Foto: Kevin Van Campenhout / Artcurial)

Un’italiana del 1939 è al secondo posto di questa classifica delle auto più costose vendute all’asta nel 2019. Si tratta di un’Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta, aggiudicata per 16.475.000 euro in occasione della Artcurial Paris Rétromobile 2019.
È il secondo esemplare di cinque costruiti con telaio berlinetta realizzato dalla Carrozzeria Touring nel 1939.

3 – 1958 Ferrari 250 GT LWB California Spider

3 - 1958 Ferrari 250 GT LWB California Spider
1958 Ferrari 250 GT LWB California Spider (Foto: Gooding)

All’asta di Gooding di Pebble Beach è stata venduta per 9.905.000 di dollari (circa 8,9 milioni di euro) questo esemplare di Ferrari 250 GT LWB California Spider datato 1958. È uno dei 50 modelli (l’undicesimo, per la precisione) di 250 GT realizzati nella variante LWB California Spiders.

4 – 2014 Lamborghini Veneno Roadster

4 - 2014 Lamborghini Veneno Roadster
2014 Lamborghini Veneno Roadster (Foto: Bonhams)

Altra italiana nella top 5. Parliamo di una Lamborghini Veneno Roadster del 2014, venduta per 8.337.182 dollari (più o meno 7,4 milioni di euro) durante l’asta organizzata da Bonhams a Bonmont, sul lago di Ginevra.
Questa Veneno è una delle nove costruite da Lamborghini, esaurite in pochissimo tempo nonostante un prezzo di listino da 3 milioni di euro. L’esemplare in questione faceva parte di una collezione di supercar di lusso sequestrate dalle autorità svizzere al figlio del presidente delle Guinea Equatoriale (ne avevamo parlato in questo articolo).

5 – 1962 Ferrari 250 GT SWB Berlinetta

5 - 1962 Ferrari 250 GT SWB Berlinetta
1962 Ferrari 250 GT SWB Berlinetta (Foto: Patrick Ernzen / RM Sotheby’s)

Le Ferrari GT sono sempre le più richieste. Al quinto posto della nostra classifica c’è questa Ferrari 250 GT SWB Berlinetta del 1962, che ha raggiunto la cifra di 8.145.000 dollari (circa 7,3 milioni di euro). L’auto è stata restaurata a fondo e certificata da Ferrari Classiche. Sua la menzione d’onore al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este del 2012.

Le posizioni dal 6 al 10 delle auto più costose vendute all’asta nel 2019

6 – 1965 Ford GT40 Roadster Prototype: venduta alla Monterey Car Week 2019 da RM Sotheby’s per 7.650.000 milioni di dollari (6,8 milioni di euro).

7 – 1963 Ferrari 250 GT SWB Berlinetta. Aggiudicata per 7.595.000 di dollari, più o meno 6,7 milioni di euro, all’asta di Gooding a Scottsdale, in California. Nel 2006 faceva parte della collezione di Nicolas Cage.

8 – 2017 Pagani Zonda Aether Roadster. RM Sotheby’s ha battuto il martello a Abu Dhabi per questa recentissima Zonda. Il prezzo è stato stabilito in 6.812.000 di dollari, circa 6 milioni di euro.

9 – 1958 Ferrari 250 GT Series 1 Cabriolet. Elegantissima GT cabrio venduta a 6,8 milioni di dollari (poco più di 6 milioni di euro) all’asta di Gooding a Pebble Beach.

10 – 2002 Ferrari F2002 F1. È la monoposto, telaio 219, guidata da Michael Schumacher nel campionato di Formula 1 del 2002. Il suo prezzo di vendita, stabilito all’asta di RM Sotheby’s ad Abu Dhabi, è di 6.643.750 dollari, ossia più o meno 5,9 milioni di euro.

Ultima modifica: 31 dicembre 2019