La Lamborghini Huracan personalizzata con 1,3 milioni di Swarovski

4820 0
4820 0

Non passa inosservata, per le vie di Londra, una Lamborghini Huracan personalizzata con 1,3 milioni di Swarovski. Non si tratta del lavoro del programma personalizzazioni di Sant’Agata Bolognese. A produrre il “capolavoro” è stata Vinceri, società londinese specializzata nella personalizzazione con cristalli.

Il suono del V10 da 5.2 litri attira i passanti che a uno sguardo più approfondito notano lo scintillio della carrozzeria rossa. Ad aver voluto questa “personalizzazione” è Daria Radionova, una modella russa residente nella capitale inglese. Non si conosce quanto sia potuto costare un lavoro del genere, presumibilmente non a buon mercato.

Daria non è comunque nuova a questo genere di prodezze. Per il suo 21° compleanno, il padre le regalò una Mercedes CLS 350. Appassionata di Swarovski, la sottopose presto a questo tipo di trattamento. Il suo team lavorò 12 ore al giorno per due mesi per applicare i cristalli sulla carrozzeria. In seguito, la ragazza ha venduta la vettura su E-Bay per 154 mila sterline (173 mila euro).

Fra la CLS e la Lamborghini Huracan c’è però stata un’altra “vittima” dello Swarovski. Daria ha infatti in parte ricoperto di cristalli anche una Bentley Continental GT. E ora è arrivato il momento della supercar di Sant’Agata, con il suo carico di 1,3 milioni di Swarovski da portare in giro per Londra.

Ultima modifica: 4 gennaio 2018

In questo articolo