La Ferrari 412 rinasce grazie alla GTC4 Lusso, con Ares Design

1110 0
1110 0

La carrozzeria di Modena Ares Design è al lavoro su un nuovo progetto dedicato alle Rosse del Cavallino. L’idea è di far rinascere la vecchia Ferrari 412 basandosi sulla bella GTC4 Lusso.

Quando uscì, alla fine degli anni Ottanta, la Ferrari 412 (così come le precedenti 400i e 365 GT4) non ottenne un così grande successo di pubblico e non se ne vendettero molti esemplari. Questo triste destino si è tramutato oggi in un vantaggio: la 412 è un modello molto raro, ricercato dai collezionisti di tutto il mondo. Anche per questo, un anonimo ammiratore ha pensato di contattare Ares Design per proporgli di realizzare una versione aggiornata della 412, partendo però dalla moderna GTC4 Lusso. Ares ha accettato la sfida dando vita a Project Pony, un interessante incrocio di due modelli iconici da vendere al prezzo di circa 756mila e rotti euro.

Leggi anche: La Ferrari 250 GTO rinasce? Forse con Ares Design

Project Pony avrà una scocca in fibra di carbonio che si rifà fedelmente al design squadrato tipicamente anni Ottanta della 412. Sotto invece ci saranno telaio e meccanica della GTC4 Lusso, con un motore V12 da 6,3 litri e 680 cavalli di potenza.

Nei piani di Ares Design la Project Pony vedrà la luce non prima della fine del 2018.

Ultima modifica: 17 ottobre 2018

In questo articolo