La cinese NIO al lavoro per formare un nuovo marchio di auto elettriche economiche

170 0
170 0

Il marchio di auto elettriche cinese NIO è una delle aziende più performanti nel suo genere, in particolare in patria. La società sta ora lavorando alla creazione di una nuova sottomarca dedicata alla produzione e alla commercializzazione di auto elettriche più economiche.

In realtà NIO ha già creato una seconda società che proporrà dal 2024 veicoli elettrici in Cina a un prezzo ribassato rispetto al suo catalogo originale. Si chiama ALPS e venderà auto a zero emissioni a prezzi compresi tra i 150 mila e i 300 mila yuan (21 mila / 43 mila euro).

Sembra però che NIO stia sviluppando anche un terzo marchio, noto come Project Firefly, che produrrà veicoli elettrici ancora più convenienti. Si parla di prezzi fra i 100 mila e i 200 mila yuan (14 mila / 21 mila euro). Proprio come ALPS, anche Project Firefly lavorerà in modo indipendente dalla casa madre NIO, con dei propri team di ricerca e sviluppo.

Non ci sono per ora altri dettagli su queste operazioni e nemmeno se veicoli elettrici a basso costo firmati Nio, o meglio ALPS o Project Firefly, faranno mai capolino nel nostro mercato.

Ultima modifica: 4 agosto 2022