Koenigsegg Jesko, la hypercar da 1.600 cavalli, è già sold out

606 0
606 0

Tutti i 125 esemplari di Koenigsegg Jesko previsti sono stati già venduti. Lo conferma la casa svedese, parlando della sua più recente supercar che ha fatto il suo debutto solo pochi giorni fa, al Salone di Ginevra 2019.

Proprio a conclusione della kermesse svizzera, il fondatore e CEO di Koenigsegg, Christian von Koenigsegg, ha dichiarato che 83 esemplari della Jesko sono stati prenotati ancora prima della presentazione ufficiale. Gli ultimi 42 sono stati invece venduti nei cinque giorni successivi alla presentazione al Salone. Il totale è 125, esattamente il numero di modelli previsti per la produzione.

“La nuova Koenigsegg Jesko è il modello dal volume più alto di produzione che abbiamo mai programmato”, dice von Koenigsegg, “Il fatto che sia già soldout pochi giorni dopo il suo debutto è disarmante e allo stesso tempo rappresenta una meravigliosa prova di quanto sia eccezionale la squadra che abbiamo in Koenigsegg”.

I 125 modelli non sono ancora stati realizzati (a parte quello della presentazione): le prime vetture vedranno la luce solo alla fine del 2020, con una previsione di produzione di un’auto a settimana.

Chi è riuscito ad accaparrarsi una Koenigsegg Jesko ha la possibilità di configurare la propria hypercar in modalità pista o “velocità massima”. Quest’ultimo allestimento avrà come tratti distintivi un’aerodinamica meno marcata, ma potrà comunque raggiungere (secondo l’azienda) i 482 km/h, grazie ai 1.600 cavalli forniti dal suo motore V8 da 5 litri. Il modello ispirato alla pista sarà invece simile a quello presentato a Ginevra, con una grande ala posteriore che fornisce un elevato carico aerodinamico.

Ultima modifica: 20 marzo 2019