Koenigsegg come il Grande Fratello: sa sempre dove sono le sue auto

1330 0
1330 0

Potrebbe assumere i contorni di una storia orwelliana, come il Grande Fratello di ‘1984’. Parliamo di una faccenda curiosa emersa durante il Salone di Ginevra. In un’intervista al magazine CarBuzz Christian von Koenigsegg, fondatore e proprietario dell’omonima ed esclusiva casa automobilistica svedese, ha confessato di essere in grado di sapere in ogni momento dove sono le supercar che ha prodotto e venduto in giro per il mondo, semplicemente guardando il proprio smartphone.

Nello specifico Mr. Koenigsegg dispone di una versione speciale della Koenigsegg Owners App, un software che possiedono tutti i clienti dell’azienda, con il quale possono accedere a un pacchetto di funzioni a loro dedicate, come localizzazione Gps, statistiche su tempi fatti con il proprio bolide, richiesta di assistenza e altre amenità: del resto se si è disposti a pagare 2 milioni di euro per un modello come una Regera è normale che si riceva anche un trattamento da cliente esclusivo. L’app del patron del marchio è però unica, con accesso privatissimo, settata per fornirgli in tempo reale la posizione esatta delle sue creature, come un padre apprensivo e affezionato che non vuole perdere i contatti con i propri figli.

In realtà le motivazioni di questo sistema non sono da ricercare (solo) in una forma di nostalgica apprensione di Christian von Koenigsegg, ma nel fatto che con questo tipo di monitoraggio l’azienda è in grado di recuperare interessanti informazioni e feedback su abitudini e modi di utilizzo dei propri clienti, per ottimizzare e migliorare i progetti futuri, avvicinandosi di più alle esigenze dei consumatori.

Ultima modifica: 15 marzo 2017