Jeep e Juventus festeggiano la Supercoppa 2020

497 0
497 0

Jeep e Juventus festeggiano la Supercoppa 2020. La Vecchia Signora ha  conquistato la sua nona Supercoppa Italiana – un record nazionale – sconfiggendo in finale il Napoli nell’incontro disputato allo stadio di Reggio Emilia. Un altro record della formazione bianconera è quello delle partecipazioni consecutive: nove, come i campionati di serie A conquistati ininterrottamente dal 2012.

Leggi anche: Jeep Renegade 80th Anniversary e le novità della gamma 2021

Storie di successo

E dalla stagione 2012-2013 è iniziato il connubio vincente con il marchio Jeep, che è nato e prospera all’insegna di valori affini quali l’autenticità e la passione e ha portato alla conquista di diciassette titoli tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa Italiana in nove stagioni, e ha consentito di scrivere pagine memorabili nella storia del calcio italiano. Del resto, quando si parla di Jeep e Juventus, non si può non pensare alla storia gloriosa che le contraddistingue e che alimenta il loro fascino a livello globale.

Jeep Renegade 80th Anniversary
Jeep Renegade 80th Anniversary

Proprio quest’anno Jeep festeggia i suoi primi 80 anni, all’insegna della libertà e della volontà di superarsi e di stabilire sempre nuovi primati, senza soffermarsi sui successi raggiunti ma proiettandosi sempre verso il successivo. Il concetto, comune anche alla Juventus, è ben raccontato dal voice over dello spot in onda in questi giorni sui principali canali tv, generalisti, satellitari e digitali: “80 anni possono sembrare tanti. Ma quando hai un’idea, un sogno, una passione comune, una visione… Allora 80 anni sono solo l’inizio”.

Una squadra forte per affrontare ogni sfida

La stagione sportiva, intanto, sta entrando nel vivo e promette di regalare nuove sfide, che la Juventus è pronta ad affrontare con il marchio Jeep sul petto. Sono molte anche le sfide della nuova mobilità, che il brand vive forte della gamma di SUV più premiata di sempre e in continua evoluzione: oltre ai nuovi Renegade e Compass 4xe plug-in hybrid, cui presto si affiancherà l’icona Wrangler con la stessa tecnologia, il mese di gennaio ha visto la presentazione sul mercato nordamericano della nuova Grand Cherokee 2021 e l’apertura dell’ordinabilità su quello italiano della nuova Gladiator, il modello che segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up.

Jeep e Juventus festeggiano la Supercoppa 2020

Leggi anche: Jeep Gladiator, il prezzo del pick-up 4×4 parte da 67.944 euro

Ultima modifica: 21 gennaio 2021