Jaguar Land Rover: nuovi SUV su base BMW

433 0
433 0

Jaguar Land Rover e BMW da qualche tempo si stanno sempre più avvicinando per collaborare nelle rispettive produzioni. Sono già d’accordo, come avevamo visto, per quanto riguarda il comparto elettrico e ora, a quanto pare, la partnership si potrebbe estendere alla condivisione delle piattaforme dei veicoli.

Secondo il magazine Autocar, infatti, Jaguar starebbe mettendo a punto due nuovi crossover, di cui uno coupé, per i quali verrà utilizzata la piattaforma FAAR di BMW, realizzata per poter creare veicoli sia elettrificati che tradizionali (già usata per esemplari come BMW X1, X2 o per Mini Countryman).

Anche Land Rover sarebbe impegnata nello sviluppo di un nuovo SUV di piccole dimensioni (che si collocherà appena sotto il Discovery Sport nel catalogo del marchio): questo, assieme alla prossima generazione di Evoque, avranno come base la piattaforma ULK, firmata sempre BMW.

Ultima modifica: 12 agosto 2019