Italiano GT Endurance: uno-due Lamborghini a Vallelunga e vittoria Imperiale Racing

289 0
289 0

Doppietta Lamborghini, che a Vallelunga ha conquistato la prima vittoria della stagione nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance con Imperiale Racing.

Kikko Galbiati-Venturini Giovanni-Frassineti Alex, Lamborghini Huracan GT3 Evo #32, Imperiale Racing

A centrare il successo dominando la 3 ore che si è disputata sui saliscendi del circuito romano, terzo dei quattro appuntamenti della serie tricolore, è stato l’equipaggio formato dal Factory Driver Giovanni Venturini, Kikko Galbiati ed il rientrante Alex Frassineti, che hanno guidato l’uno-due delle Huracán GT3 Evo suggellato dal secondo posto del team Vincenzo Sospiri Racing, con Raffaele Giammaria, Leonardo Pulcini e Yuki Nemoto.

Frassineti Galbiati Venturini
Kikko Galbiati-Venturini Giovanni-Frassineti Alex, Lamborghini Huracan GT3 Evo #32, Imperiale Racing

Il trio dell’Imperiale Racing ha gettato le basi per la vittoria fin dalle qualifiche centrando la pole. A prendere il via della gara è stato Frassineti, che è sfilato senza problemi davanti a tutti. Sulla sua pista di casa il pilota laziale è rimasto al comando fino al momento del primo pit-stop, quando ha lasciato il volante a Galbiati, rientrato a sua volta in pista sempre saldamente primo. Un vantaggio consolidato da Venturini nel terzo e conclusivo stint di guida, chiudendo alla bandiera a scacchi con un margine di poco superiore ai sei secondi nei confronti di Nemoto.

Pulcini Leonardo-Giammaria Raffaele-Yuki Nemoto, Lamborghini Huracan GT3 Evo #19, Vincenzo Sospiri Racing

Il giapponese ha mantenuto il secondo posto ereditato da Giammaria, dopo che al via Pulcini dalla seconda fila era scivolato sesto per poi iniziare a sua volta una rimonta. Peccato per il ritiro della seconda Lamborghini del team Vincenzo Sospiri Racing divisa da Danny Kroes, Tuomas Tujula e Frederik Schandorff, quarti al termine delle sessioni di prove ufficiali del sabato, ma prematuramente costretti ad uno stop successivamente all’uscita di pista dell’olandese.

La partenza

Galbiati e Venturinia al secondo posto

Nella classifica del campionato GT3, adesso Galbiati e Venturini occupano il secondo posto, con soli due punti in meno rispetto all’equipaggio della BMW composto da Stefano Comandini e Marius Zug. Il prossimo appuntamento della serie di durata si svolgerà a Monza, nel fine settimana del 7 e 8 novembre.

Ultima modifica: 20 settembre 2020

In questo articolo