Hyundai: William Lee è il nuovo capo di Genesis

226 0
226 0

Cambio al vertice di Genesis, la divisione lusso del marchio coreano Hyundai. Il nuovo CEO è infatti Yong-woo Lee, meglio noto come William Lee, attuale vice presidente e consigliere Hyundai per il mercato americano. Lee sostituirà Manfred Fitzgerald, che lascierà Genesis dopo quasi quattro anni, da quando il marchio è nato nel 2015.

Leggi anche: Hyundai Genesis G70, la berlina premium coreana sta arrivando

La scelta è caduta su un candidato che sulla carta ha tutte le competenze per guidare Genesis, marchio orientato soprattutto al mondo nord e sudamericano. Lee, 60 anni, è infatti un veterano di Hyundai, con grande esperienza negli Stati Uniti e in Brasile. Prende in mano Genesis in un momento un po’ critico per il brand, che sta avendo qualche difficoltà in termini di vendite. L’idea è che Lee possa essere l’uomo giusto per traghettare Genesis anche nel mercato europeo fra un paio di anni.

Leggi anche: Hyundai Palisade: il grande SUV coreano dedicato agli USA

William Lee inizierà il suo lavoro come nuovo capo di Genesis a partire dall’1 novembre, mantenendo temporaneamente anche il ruolo di consigliere esecutivo per le americhe.

Ultima modifica: 29 ottobre 2019