Hyundai Soapbox: l’auto giocattolo da costruire a casa

166 0
166 0

Come avevamo già anticipato in questo articolo, Hyundai propone un nuovo prodotto a quattro ruote. Non si tratta però di un veicolo tradizionale, ma di una cosiddetta soapbox car, ossia un’auto giocattolo senza motore, dedicata ai bambini ma anche agli adulti che si vogliono divertire. Si chiama Hyundai Soapbox ed è stata sviluppata dagli ingegneri e designer dello Hyundai Motor Europe Technical Center (HMETC), utilizzando materiali accessibili e facilmente reperibili, prendendo come modello base il concept Hyundai 45.

Hyundai Soapbox 3
Hyundai Soapbox (Foto: Hyundai)

L’idea nasce dalla volontà di proporre un prodotto che contribuisca a rendere più piacevole il tempo passato insieme: la Hyundai Soapbox deve infatti essere assemblata dai clienti, seguendo le istruzioni fornite dall’azienda, magari in momenti di condivisione in famiglia, assieme ai figli.

La Hyundai Soapbox è stata progettata seguendo lo stesso iter di un’auto vera. Una squadra di ingegneri ha dapprima sviluppato il telaio, poi un team di designer ha pensato allo stile, lavorando su carta e con modelli virtuali in 3D. Infine un altro gruppo di tecnici si è occupato dei colori e delle finiture.

Hyundai Soapbox 2
Hyundai Soapbox (Foto: Hyundai)

Le linee squadrate e filanti, utili a un assemblaggio più agevole, richiamano chiaramente il design del concept Hyundai 45.

La Hyundai Soapbox è composta da legno, barre di metallo e materiali di collegamento come viti e aste. Le ruote sono recuperate da una carriola. Per sterzare utilizza due joystick. Una volta completata, l’auto giocattolo di Hyundai misura un metro di larghezza e 1,76 di lunghezza.

Dove si compra? Da nessuna parte: a questo link si scaricano le istruzioni e poi ci si dirige al più vicino ferramenta per il materiale.

Ultima modifica: 15 settembre 2020

In questo articolo