Hyundai rinnova la partnership con la AS Roma

708 0
708 0

Hyundai ha esteso la partnership con la AS Roma anche per la prossima stagione 2021-2022. L’annuncio accompagna la recente nomina come allenatore di José Mourinho, accolto al suo arrivo con Ioniq 5, l’innovativo crossover 100% elettrico di Hyundai. Il club giallorosso sarà protagonista della prossima stagione di calcio europeo partecipando alla prima edizione della UEFA Conference League.

Nell’ambito della partnership, il logo Hyundai continuerà ad essere posizionato sul retro della celebre maglia giallorossa nelle competizioni nazionali, sia in casa che in trasferta, fino al 2022. Il rinnovo dell’accordo comprende anche il supporto all’AS Roma Women, vincitrice dell’ultima edizione della Coppa Italia, per continuare a promuovere i valori positivi dello sport senza limiti di genere. Hyundai continuerà inoltre a lavorare a stretto contatto con il club per realizzare iniziative coinvolgenti sia per i giocatori che per i tifosi.

Per celebrare il rinnovo come Global Automotive Partner del club, Hyundai ha realizzato un nuovo video, che racconta i momenti salienti della passata stagione, rivolgendo un particolare ringraziamento anche tifosi per il loro incrollabile sostegno, nonostante non abbiano potuto andare allo stadio per assistere alle partite negli ultimi 15 mesi. Sia Hyundai che l’AS Roma non vedono l’ora di poter riaccogliere nuovamente i tifosi allo Stadio Olimpico.

“Con il proseguimento della partnership vogliamo rendere omaggio all’AS Roma per un’altra stagione di duro lavoro e determinazione. I tifosi hanno dimostrato passione e resilienza, quanto i giocatori che amano, ed è per questo motivo che siamo particolarmente lieti di annunciare il rinnovo della nostra partnership“, ha affermato Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing and Product di Hyundai Motor Europe. “Sponsorizzando i migliori club, al più alto livello del calcio, la strategia paneuropea di Hyundai continuerà a essere di successo con la Roma al nostro fianco“.

Le parole di Alexander Scotcher, Commercial Director dell’AS Roma.

“Siamo entusiasti di continuare il nostro rapporto con Hyundai. Negli ultimi anni è stata creata una forte sinergia, che ci ha permesso di realizzare importanti progetti per il club e per i tifosiCon Hyundai condividiamo gli stessi valori, in campo e fuori. La prosecuzione della partnership è il risultato naturale di quanto costruito insieme finora”.

Siamo orgogliosi di rinnovare questa partnership. Nei tre anni di collaborazione abbiamo realizzato insieme all’AS Roma tante iniziative per i tifosi e non solo“, ha dichiarato Joon Seo Lee, Presidente e Amministratore Delegato di Hyundai Italia. “Abbiamo avuto l’opportunità di far conoscere Hyundai e tutti i suoi nuovissimi modelli a un numero sempre crescente di persone. Il proseguimento della partnership consentirà di dare ulteriore visibilità al brand Hyundai, che offre la più ampia gamma di auto elettrificate proponendo tutte le tipologie di motorizzazioni ibride, passando attraverso l’elettrico e l’idrogeno”.

Le iniziative insieme all’AS Roma per i tifosi

Sin dall’inizio della partnership, nel 2018, Hyundai ha realizzato diverse iniziative con il club. Lo scorso anno Hyundai ha celebrato il ritorno del calcio europeo con il video “Next Awaits“, che ha riunito le stelle maschili e femminili di tutti e cinque i club europei di cui il brand è sponsor.

Nell’estate del 2019, con l’iniziativa “Un gioco da ragazze”, Hyundai e l’AS Roma hanno sfidato i preconcetti, tutti maschili, legati alla convinzione che il calcio sia una prerogativa solamente degli uomini. E lo ha fatto attraverso uno scherzo, organizzato assieme alla squadra femminile della Roma, di cui sono stati vittime tre tifosi giallorossi. Convocati con la scusa di partecipare a un casting e convinti di essere stati selezionati per conoscere i loro beniamini, i tifosi sono saliti a bordo di una Hyundai Tucson per essere accompagnati all’incontro. Ad accoglierli hanno invece trovato la coach Betty Bavagnoli, allenatore dell’AS Roma Women fino alla stagione 2020/21, con alcune delle sue fuoriclasse. La vittoria delle ragazze in una partita amichevole con i tre tifosi ha mostrato loro come il calcio femminile sia competitivo quanto quello maschile.

Per coinvolgere i tifosi dell’AS Roma durante il periodo della pandemia, all’inizio di quest’anno Hyundai ha voluto riportare la loro voce e il loro tifo all’Olimpico. Utilizzando gli ampi spazi della Nuova Hyundai Tucson Hybrid come studio di registrazione mobile, i tifosi hanno avuto la possibilità di registrarsi mentre cantano l’inno giallorosso. Tutte le registrazioni sono state montate insieme per formare un unico coro, trasmesso a tutto volume allo stadio quando i giocatori sono entrati in campo.

In occasione del Match Sponsor Day 2019, che ha visto l’AS Roma contro il Milan, Hyundai ha lanciato la campagna #TifoPulito, richiamando l’attenzione sul fair play e sul rispetto dell’ambiente. Per la campagna, più di 11.000 sostenitori hanno tifato mostrando cartelli di carta riciclata colorati con vernice ecologica in grado di ridurre lo smog.

La strategia pan-Europea di Hyundai nel calcio

Presente da oltre 20 anni nelle competizioni calcistiche nazionali e internazionali, Hyundai non è solo sponsor delle principali squadre di calcio europee, ma è anche partner dei suoi tifosi. Attraverso la sua strategia paneuropea, Hyundai supporta attivamente i tifosi attraverso le sponsorizzazioni di Chelsea FC nel Regno Unito, Atlético Madrid in Spagna, Hertha BSC ed Eintracht Francoforte in Germania.

All’inizio del 2019, Hyundai ha realizzato la sua prima comunicazione paneuropea con tutti e cinque i suoi club partner nazionali dell’epoca: AS Roma, Atlético Madrid, Chelsea FC, Hertha BSC e Olympique Lione. Il video mostra 18 famosi calciatori europei impegnati in altre professioni, per celebrare il ruolo chiave degli appassionati di calcio.

Ultima modifica: 5 luglio 2021

In questo articolo