Honda e al debutto a Roma in occasione del Torneo Sei Nazioni di Rugby

767 0
767 0

Honda e, la city car compatta 100% elettrica e l’auto ufficiale della Nazionale Italiana di Rugby per tutto il 2020. Honda Motor Europe Italia, infatti, continuerà anche per i prossimi 12 mesi ad essere Sponsor Ufficiale della Federazione Italiana di rugby, in continuità con la partnership siglata lo scorso anno.

Quest’oggi, a margine della conferenza stampa pre-gara del Capitano dell’Italrugby Luca Bigi, il Direttore Commerciale Carlo Checchinato e il Direttore Generale di Honda Motor Europe Italia Simone Mattogno hanno illustrato i termini del nuovo accordo, in una conferenza stampa congiunta all’interno dello Stadio Olimpico di Roma.

Honda e al debutto a Roma in occasione del Torneo Sei Nazioni di Rugby

Leggi anche: Honda e, la prova su strada di QN Motori

La scelta dell’auto che rappresenterà i colori azzurri di rugby non poteva che ricadere sulla nuova compatta giapponese, la prima EV commercializzata in Europa dalla Casa di Tokyo. Honda e è, infatti, la prima auto a zero emissioni di Honda, e avrà il compito di guidare la rivoluzione “green” in Europa: entro il 2022, infatti, i principali modelli della Casa Nipponica saranno solo ibridi o elettrici.

L’elettrica a fine primavera in concessionario

Honda e arriverà sul mercato italiano nella tarda primavera del 2020. Prima di allora, potrà essere ammirata in anteprima, dal pubblico del Sei Nazioni, in occasione delle partite che la Nazionale Italiana di rugby disputerà presso lo

Honda e, prova su strada
Honda e

Stadio Olimpico di Roma, domani sabato 22 febbraio e, di nuovo, sabato 14 marzo. Honda sarà infatti presente durante il Terzo Tempo allestito presso il Villaggio Olimpico con un proprio stand, ed Honda e sarà pronta a fare il suo debutto davanti agli occhi di appassionati e sportivi.

Ultima modifica: 21 febbraio 2020

In questo articolo