Hertz, le Collection più noleggiate nel 2018

483 0
483 0

Il 2018 è stato per Hertz un anno importante sia per la ricorrenza del Centenario che per i traguardi raggiunti. L’Italia è stata caratterizzata da un mercato del noleggio in crescita in cui sono aumentati il numero dei giorni di noleggio e la durata media dei noleggi.

Anche in casa Hertz l’anno 2018 ha portato notevoli soddisfazioni e novità a partire dall’introduzione nella Selezione Italia by Fun Collection di tre modelli Maserati: Quattroporte, Ghibli e Levante, quest’ultimo disponibile da settembre anche nella versione Hertz Limited Edition realizzata in partnership con Maserati per celebrare la ricorrenza dei 100 anni.

Le Collection che caratterizzano l’offerta Hertz e che consentono al cliente di poter scegliere marca e modello dell’auto al momento della prenotazione, rappresentano da sempre un plus della compagnia che riscuote un grande successo. Nel corso del 2018 in Italia i clienti Hertz hanno prediletto particolarmente due delle Collection, quelle più esclusive, cioè Selezione Italia e Prestige che hanno triplicato il loro fatturato. 

Selezione Italia by Fun Collection, lanciata nel 2017 in Italia, e diventata per Hertz il fiore all’occhiello offre ai clienti la possibilità di guidare le icone dell’automobilismo italiano. Tra i 10 modelli proposti Alfa Romeo Stelvio è stato quello più scelto, il primo SUV della casa del biscione ha raccolto il maggior numero di consensi, particolarmente apprezzata dai clienti provenienti dagli USA tra i quali ha potuto affermarsi grazie ad Hertz.

Hertz Collection

In generale la categoria dei SUV è molto amata dai clienti americani che la scelgono nell’80% dei casi, infatti anche Maserati Levante si è affermata tra le preferite. I clienti americani provengono prevalentemente da Usa e Canada, seguite da Messico, Argentina e Brasile e costituiscono il 70% della clientela di Selezione Italia e Prestige Collection. Quest’ultima è composta da una gamma di numerose auto di lusso dei marchi più blasonati i cui modelli preferiti sono stati: Audi Q7, Range Rover Sport e Velar, Mercedes-Benz GLE, Volvo XC90 e Jaguar F Pace.

Invece tra i clienti provenienti dai paesi dell’Europa sono olandesi, inglesi e francesi i più appassionati di Selezione Italia e particolarmente dei modelli Stelvio, Giulia Veloce, 124 Spider e 124 Abarth. 

Ma oltre alle auto è il servizio premium offerto a conquistare questa clientela che prenotando le Collection si riserva un’accoglienza davvero speciale. Nel caso di noleggio di una delle auto di Selezione Italia ad esempio è previsto che il personale dedicato tolga il telo di protezione dell’auto solo al momento della consegna in presenza del cliente che trova in auto un kit di benvenuto composto da una lettera personalizzata, guide turistiche, bottiglietta di acqua, insomma un trattamento con i guanti bianchi.

Per inaugurare l’alta stagione, da aprile 2018, Hertz ha reso disponibili le auto di Selezione Italia anche in Sardegna. Qui nello stesso periodo è stata lanciata per la prima volta in Prestige Collection un’auto multiposto, la Mercedes-Benz classe V. 

Maggiori informazioni sulle Collection sono disponibili su

Tutte le Hertz Collection si fregiano della formula marca e modello garantito. Che permette al cliente di prenotare esattamente il modello che guiderà. Inoltre, ogni Collection è caratterizzata da modelli specifici, un gruppo di auto speciali e da un servizio che mette sempre il cliente al primo posto. 

Selezione Italia. Fa parte della Fun Collection e propone il meglio della produzione automobilistica italiana. I principali modelli presenti nella Selezione Italia sono:

  • Alfa Romeo Stelvio 
  • Alfa Romeo 4C 
  • Alfa Romeo Giulia Veloce
  • Abarth 595 Competizione e Turismo 
  • Abarth 124 Spider 
  • Fiat 500 Cabrio 
  • Fiat 124 Spider
  • Maserati Ghibli 
  • Maserati Quattroporte 
  • Maserati Levante e Maserati Levante Hertz Limited Edition

Prestige Collection è caratterizzata da auto di lusso selezionate tra i marchi Audi, Jaguar, Land Rover, Mercedes-Benz, Range Rover e Volvo.

Hertz Collection

Ultima modifica: 4 febbraio 2019

In questo articolo