Glyboard Corse, l’hoverboard targato Lamborghini

1195 0
1195 0

Glyboard Corse è nato dalla partnership tra TwoDots e Lamborghini. Si tratta nuovo hoverboard ispirato all’inconfondibile stile del Marchio di Sant’Agata Bolognese. Sarà disponibile dal 23 marzo, ma prenotabile da subito sul sito.

 

Glyboard Corse, l'hoverboard targato Lamborghini 1

Dai cerchi in alluminio alle celle esagonali del motivo delle pedane, il rivoluzionario dispositivo rappresenta l’iconicità e l’aerodinamicità delle automobili Lamborghini. Contraddistinto dallo stile avveniristico e l’attenzione ai dettagli, Glyboard Corse coniuga performance con ricercatezza estetica.

 

Velocità di 15 km orari

Dotato di parafanghi in alluminio e pneumatici in gomma piena da 8,5 pollici, il nuovo hoverboard ha un doppio motore da 400 W e raggiunge i 15 km/h. Grazie alla funzione di bilanciamento automatico, è in grado di mantenere l’equilibrio al meglio. Permettendo di divertirsi in sicurezza.

Anche le cromature dei colori simboleggiano il design automobilistico. Evidenziato dalle luci LED frontali e posteriori. Le tonalità disponibili sono l’arancione e il giallo con cerchi neri e dado di serraggio nero, e il colore nero con cerchi neri e dado di serraggio rosso.

Durante il percorso è possibile ascoltare musica collegando lo smartphone allo speaker Bluetooth. Che può anche emettere l’accattivante e potente rombo Lamborghini, elemento distintivo della casa automobilistica.

Scaricando l’app con computer di bordo “Glyboard Corse”, dal tasto mode si può scegliere la modalità di guida tra Strada (beginner), Sport (normal) e Corsa (advanced). Il computer di bordo mostra il tachimetro e la carica residua, mentre dalle impostazioni è possibile modificare la velocità massima, il force feedback e la sensibilità dello sterzo.

Inoltre, dopo aver effettuato la registrazione, è possibile aggiungere gli amici e partecipare a sfide online.

Glyboard Corse, autonomia fino a 15 chilometri

Glyboard Corse è dotato di una batteria agli ioni di litio da 4.3 Ah, ricaricabile in 3,5 ore, che offre un’autonomia fino a 15 km. La portata massima è di 120 kg.

 

Ultima modifica: 13 marzo 2018

In questo articolo