Gli italiani sono sempre più innamorati delle auto a noleggio

479 0
479 0

I numeri sono decisamente in crescita, le statistiche infatti prevedono stime riviste verso l’alto già entro fine anno. Sono già circa 40mila gli italiani che preferiscono noleggiare una macchina rispetto a comprarne una. I motivi del successo? Costi fissi, pacchetti “tutto compreso” – con un risparmio di quasi il 15% rispetto all’acquisto di una macchina – e tante modalità di noleggio per le diverse esigenze.

CAR SHARING E NOLEGGIO, DATI SEMPRE PIÙ POSITIVI

Saranno 50mila entro la fine del 2019 gli italiani che rinunceranno all’acquisto di un’automobile e si affideranno a car sharing o al noleggio a breve, medio e lungo termine. L’indagine è dell’ANIASA – l’Associazione di Confindustria che rappresenta il settore dei servizi di mobilità – e conferma come siano sempre di più gli automobilisti del Bel Paese che rinunciano all’auto di proprietà spinti dalla comodità del noleggio e dalle tante opzioni che offre il mercato.

I VANTAGGI DEL NOLEGGIO

Gli italiani – secondo l’inchiesta di ANIASA – sono spinti al noleggio soprattutto, ed era facile prevederlo, dal risparmio che si può ottenere con questa formula. I pacchetti “all inclusive” e i costi fissi delle tariffe per i noleggi, infatti, offrono agli automobilisti – a parità di modello e di percorrenza – un risparmio del 15% rispetto all’acquisto di un’auto di proprietà. Oltre a risparmiare soldi c’è anche un risparmio di tempo per tutto quello che riguarda la burocrazia, con meno problemi relativi a bollo, assicurazione, manutenzione e nessun impegno nel rivendere la vecchia auto.

CHI NOLEGGIA E PERCHÉ

L’identikit dell’italiano che preferisce noleggiare l’auto è chiarissimo. Il cliente-tipo del noleggio è un privato di sesso maschilepiuttosto giovane e mediamente benestante. Utenti con un’anima ecologica che guardano di buon grado anche alle nuove tecnologie. Chi sceglie questa formula lo fa principalmente – oltre che per i già citati motivi economici – per sostituire la seconda auto in famiglia, per ragioni lavorative o perché vive una vita da pendolare e non vuole rinunciare alla comodità dell’automobile.

I COSTI MEDI DEL NOLEGGIO DI UNA CITY CAR

I costi medi di un noleggio mensile di una city car si aggirano, confrontando i preventivi dei diversi operatori del settore, sui 240 euro iva inclusa al mese, con una formula tutto compreso e l’assicurazione casco. Se si sceglie una monovolume i costi sono leggermente più alti e si aggirano intorno ai 300 euro, sempre IVA inclusa.

Ultima modifica: 2 aprile 2019