Genesis: oltre 3.200 droni su Shanghai per celebrare l’ingresso nel mercato cinese

189 0
189 0

Genesis, il marchio di lusso di Hyundai, ha realizzato uno spettacolo da record lo scorso 29 marzo a Shanghai. 3.281 droni sono stati fatti volare nel cielo della metropoli asiatica: si sono librati in formazione, restituendo l’immagine del logo Genesis ben stagliata sul fondo del cielo serale. Lo spettacolo è stato realizzato per celebrare l’ingresso del brand coreano nel mercato cinese, uno dei più importanti per il settore del lusso a quattro ruote, forse il più importante in assoluto.

L’effetto è stato notevole, anche solo guardandolo in video (qui sotto). Fra l’altro la performance ha permesso a Genesis di entrare nel Guinness dei Primati per “Il maggior numero di veicoli aerei senza pilota in volo simultaneamente”.

Durante l’evento, Genesis ha anche mostrato al pubblico la berlina G80 e il suo SUV GV80. “Il nostro primo momento in Cina è stato un’opportunità speciale per coinvolgere il nostro pubblico e mostrare di cosa parla Genesis”, dice Markus Henne, CEO di Genesis Motor China.

Non è un caso che Genesis abbia fatto le cose così in grande in Cina. Come già accennato, il grande paese asiatico rappresenta un bacino importantissimo per i brand automobilistici specializzati nel lusso. Lo sanno bene Audi, BMW, Mercedes o Tesla. “Il mercato cinese”, ha affermato infatti Jaehoon Chang, CEO di Genesis, “svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo del nostro business globale e siamo molto entusiasti di presentare la prossima generazione di lusso per la Cina”.

Ultima modifica: 6 aprile 2021

In questo articolo