Ford sospende le prenotazioni online per il Bronco

657 0
657 0

Il nuovo fuoristrada dell’Ovale Blu, il Ford Bronco, è già un grande successo. Il marchio americano ha infatti già ricevuto oltre 125mila prenotazioni, ma tutte queste richieste sembrano mettere in difficoltà Ford, che ha fra l’altro già avuto non pochi problemi nel percorso di sviluppo del Bronco.

Dopo i ritardi dovuti alla pandemia di Coronavirus, ecco arrivare anche lo stop alle prenotazioni online “dovuto all’elevato numero di ordini di modelli Bronco a 2 e a 4 porte e agli attuali vincoli delle materie prime”. Le parole sono prese dalla nota inviata da Ford alle proprie concessionarie e, come si può notare, parla di problemi con le forniture di materie prime e componenti.

Leggi anche: Ford Bronco Riptide, pronta per la spiaggia e il surf

Nel promemoria Ford sottolinea l’importanza di incoraggiare i clienti a lavorare direttamente con i rivenditori, essendo loro più in grado di gestire attese, ritardi e tempi di consegna. Questo stop alle prenotazioni online è confermato dal sito ufficiale di Ford, dove si è accolti da un messaggio che recita così: “Interessato a ottenere un Bronco? Contatta il tuo concessionario Ford locale per maggiori dettagli su opzioni e tempistiche. A causa dell’elevato numero di ordini di Bronco a 2 e a porte, le consegne si estenderanno fino all’anno 2022”.

La pausa alle prenotazioni sarà solo temporanea, ma non sappiamo per quanto tempo ancora andrà avanti. Di sicuro, per il tempo necessario a Ford per rimettersi in pari con la produzione.

Ultima modifica: 31 agosto 2021