Ford richiama le GT per rischio incendio

626 0
626 0

Ford ha annunciato il ritiro di Ford GT del 2017 e del 2018 per un difetto di produzione che potrebbe provocare principi di incendio. Alcune valvole poste alla base dell’ala posteriore, che si alza e si abbassa attraverso un sistema idraulico, potrebbero perdere del liquido. Tale fluido, gocciolando verso lo scarico caldo, potrebbe prendere fuoco dando il via un possibile incendio.

Leggi anche: Ford richiama 50mila cavi di ricarica per rischio incendio

Al momento Ford ha registrato solo un incidente del genere, in Germania, che non ha avuto per fortuna nessuna conseguenza per le persone. L’azienda ha comunque disposto il ritiro, in via precauzionale, di tutte le supercar Ford GT costruite fra il 20 dicembre 2016 e il 31 luglio 2018, per un totale di circa 200 esemplari in tutto il mondo, la maggior parte dei quali negli Stati Uniti.

Il recall consisterà in un aggiornamento del software di controllo, tarandolo in modo tale che possa limitare la pressione esercitata dal blocco delle valvole poste sotto l’alettone. In alcuni casi sarà necessaria anche la sostituzione dei pezzi ormai già usurati. Gli interventi saranno ovviamente gratuiti.

Ultima modifica: 10 ottobre 2018