Fiat Panda: zero stelle nei test Euro NCAP

252 0
252 0

Maglia nerissima per Fiat Panda: la vendutissima citycar di FCA ha ottenuto zero stelle su cinque nei severi test Euro NCAP, eseguiti presso la Thatcham Research (azienda inglese autorizzata a condurre gli esami di sicurezza per conto di Euro NCAP). Un brutto risultato che ha come precedente un solo altro modello, sempre a marchio Fiat, ossia la Punto, nel 2017.

Cosa è successo?

Sembra strano che un modello come Panda, che nel 2011 riuscì ad aggiudicarsi ben 4 stelle nei testi di sicurezza NCAP, oggi non riesca nemmeno a segnare un punto. La realtà è che nel corso degli anni, ragionevolmente, ci sono stati dei cambiamenti nei parametri presi in considerazione per definire un veicolo più o meno sicuro. Nello specifico ad esempio, per quanto riguarda il caso Panda, ciò che ha pesato di più sono stati l’assenza di sistemi di assistenza alla guida, come la frenata automatica, il mantenimento della corsia o un limitatore di velocità. Panda è risultata essere anche non molto “baby-friendly”: il suo livello di protezione dei minori seduti nei sedili posteriori raggiunge un punteggio di appena il 16%, contro una media richiesta, per essere a posto, del 79%. Anche la protezione degli adulti sui sedili anteriori e dei pedoni non soddisfa le aspettative dell’Euro NCAP, con valori al di sotto del 50%.

Seguendo questo link è possibile andare a scoprire nel dettaglio la pagella di Fiat Panda.

Ultima modifica: 5 dicembre 2018