Ferrari in mostra al Principato di Monaco

347 0
347 0

Dal 3 dicembre fino al 15 marzo 2019 si può ammirare a Montecarlo una mostra speciale che ha per protagoniste 50 Ferrari di diverse epoche. La mostra si trova all’interno degli spazi della Collezione Privata di auto appartenenti al Principe di Monaco, presso Les Terrasses de Fontevieille.

Proprio il sovrano, Alberto II, ha inaugurato ieri sera (3 dicembre) la speciale esposizione, in compagnia del nuovo pilota Ferrari di origini monegasche Charles Leclerc, il campione Jean Alesi, John Elkann e Pierre Casiraghi. La mostra è nata grazie al contributo di svariati collezionisti e privati che hanno messo a disposizione i propri gioielli a quattro ruote, e ha come obiettivo quello di ripercorrere un po’ tutta la storia dell’azienda di Maranello attraverso alcuni dei modelli più iconici, rari e significativi.

Ci sono, tra gli esemplari più interessanti, una Ferrari 250 GTO del 1962 (uno dei modelli più ricercati e costosi nel mondo del collezionismo), una 512S del 1970 usata nel film ‘Le Mans’ (con Steve McQueen) e una F40 del 1991.

Ultima modifica: 4 dicembre 2018