Ferrari F8 Tributo vince premio Auto Europa Sportiva 2020 | VIDEO

921 0
921 0

Ferrari F8 Tributo, la berlinetta 2 posti a motore centrale-posteriore del Cavallino Rampante, si è aggiudicata il Premio Auto Europa Sportiva 2020 assegnato dalla UIGA (Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automobile).

Ferrari F8 Tributo, la prova su strada e in pista di QN Motori

Auto Europa, premio giunto alla 34esima edizione, è un riconoscimento italiano molto ambito da ogni casa automobilistica che contribuisce a creare cultura della mobilità e dell’innovazione nel settore automotive. Dal 1954 la UIGA (Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automobile) associa i giornalisti specializzati nell’automobile, nella mobilità e nei trasporti, facendosi promotrice dello sviluppo professionale degli operatori della comunicazione.

L’evento, svoltosi a Villa Tuscolana a Frascati (RM), quest’anno ha avuto una splendida appendice nella centralissima Piazza San Pietro. Dove sono state esposte alla cittadinanza le auto finaliste. Il grande successo di pubblico ha evidenziato quanto sia forte il desiderio di approfondire le tematiche del settore. Soprattutto nei confronti delle nuove tecnologie applicate all’automobile.

V8 da sogno

F8 Tributo è dotata di un V8 eccezionale. In grado di erogare 720 cv a 8.000 giri. La potenza specifica raggiunta è impressionante, 185 cv/litro. Accelera da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi.

Ferrari F8 Tributo vince premio Auto Europa Sportiva 2020.

Ultima modifica: 11 ottobre 2019

In questo articolo