FCA – PSA: i colloqui sulla fusione stanno procedendo bene

326 0
326 0

Il CEO di FCA, Michael Manley, ha rilasciato qualche commento in merito alla fusione con PSA. Secondo il numero uno del gruppo italoamericano, i colloqui fra Fiat Chrysler e Peugeot stanno procedendo molto bene.

L’amministratore delegato di FCA ha dichiarato alla Reuters che un accordo definitivo fra i due grandi gruppi automobilistici potrebbe concretizzarsi entro 12-14 mesi (in linea con le previsioni di dicembre). Tale fusione andrebbe a creare il quarto gruppo automobilistico più grande al mondo.

I commenti di Manley arrivano circa un mese dopo l’accordo vincolante da 50 miliardi di dollari, con il quale i due gruppi si sono impegnati a unire le forze per affrontare assieme un rallentamento della domanda globale e i costi necessari a rendere i loro veicoli rispettosi delle più rigorose norme sulle emissioni.

Insomma, FCA e PSA stanno sempre più entrando nei dettagli di come sarà organizzata la loro fusione, fra cui anche quali potranno essere le piattaforme condivise sulle quali basare i loro futuri modelli.

Ultima modifica: 23 gennaio 2020