Ducati V21L: la moto elettrica per il campionato di Moto E è quasi pronta

595 0
595 0

La prima moto Ducati completamente elettrica è quasi pronta. Un video pubblicato dall’azienda, che si può recuperare su YouTube o sui canali social ufficiali, mostra infatti il prototipo Ducati V21L in azione sul circuito di Vallelunga, alle prese con alcuni test di messa a punto.

La prima moto elettrica Ducati è destinata al solo uso in pista. La Ducati V21L, infatti, dal 2023 sarà la nuova due ruote in dotazione alle squadre impegnate nel campionato mondiale FIM MotoE, dedicato appunto alle motociclette elettriche. Andrà a sostituire la Energica Ego Corsa, attuale motocicletta a zero emissioni utilizzata da tutti i team di MotoE.

Ducati V21L 2
Ducati V21L (Foto: Ducati)

Nel video si può vedere la V21L guidata da Alex De Angelis, pilota sanmarinese già esperto di MotoE da poco ingaggiato dall’azienda di Borgo Panigale nel team di sviluppo del nuovo prototipo Ducati.

La moto ha già affrontato diversi mesi di test su vari circuiti in Italia. Non si conoscono però ancora i dettagli tecnici.

“Dal momento in cui abbiamo portato il prototipo della Ducati MotoE in pista per la prima volta”, dice Roberto Canè, eMobility Director Ducati, “il lavoro di sviluppo sul progetto non si è mai fermato nemmeno per un istante. Il duro lavoro di tutto il team sta ripagando gli sforzi compiuti attraverso progressi continui che ci riempiono di grande soddisfazione. Nel giro di soli quattro mesi il nostro prototipo ha già affrontato le curve di alcuni tra i più importanti circuiti italiani, fornendo risposte positive. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma la direzione è sicuramente quella giusta”.

Ultima modifica: 19 aprile 2022