Cupra, sarà un crossover il primo modello totalmente indipendente

729 0
729 0

Arriverà nel 2020 e sarà un crossover, il primo modello indipendente Cupra. Il brand autonomo ad alte prestazioni di Seat sfornerà un veicolo 100% Cupra fra due anni. Prima, arriverà la versione “sportiva” di un modello Seat già esistente. Ossia l’Ateca, che godrà del trattamento Cupra con una versione da 296 cavalli.

A parlarne con Autocar è stato Alejandro Mesonero-Romanos, il boss del design Cupra. “I primi passi di un nuovo marchio vanno compiuti per gradi“, ha detto. “Quando abbiamo deciso di lanciare Cupra avevamo di fronte due scelte. Aspettare finché non avremmo avuto un’auto 100% Cupra, oppure fare un passo alla volta. E’ quello che abbiamo fatto con Cupra Ateca. Il primo passo verso ciò a cui stiamo andando“.

Ossia un modello esclusivamente Cupra. Nato e pensato come Cupra, senza basarsi su un esistente modello Seat. “Questo non significa che la Cupra Ateca non è una Cupra“, ha sottolineato Mesonero-Romanos. “Per la mia squadra e gli ingegneri, però, la prossima vettura sarà nata con il 100% della filosofica Cupra. Sarà una Cupra con una sua propria identità“.

Il dirigente spagnolo non è sceso nei dettagli, ma gli indizi di questi mesi portano chiaramente a un crossover. Ateca sarà quindi il primo modello, poi arriverà questa nuova creazione indipendente Cupra. In seguito il marchio offrirà anche una versione prestazionale dell’Ibiza e successivamente del Suv Arona. Sul mercato vedremo presto tre crossover/Suv Cupra, una chiara volontà di andare a incidere nel segmento di mercato più popolare e in crescita.

Ultima modifica: 16 agosto 2018