Cristiano Ronaldo alla Juventus e gli operai FCA. Una dichiarazione del Gruppo

900 0
900 0

Riportiamo una dichiarazione ufficiale di Fiat Chrysler Automobiles relativa alle polemiche degli ultimi giorni e dell’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Nessun dipendente dello stabilimento di Pomigliano e del Centro logistico di Nola ha stamattina scioperato nell’ambito delle iniziative di protesta promosse nei giorni scorsi in tema calcistico davanti all’impianto campano. E’ la dimostrazione che si trattava di un’agitazione di carattere strumentale e che i lavoratori dello stabilimento di Pomigliano lo hanno capito perfettamente a differenza di quanti invece gli hanno voluto dare credito“.

Ultima modifica: 13 luglio 2018