Una coupé due porte di lusso, Audi fa un pensierino alla A9

1901 0
1901 0

Una coupé due porte di lusso, Audi fa un pensierino a quella che potrebbe essere la A9. La Casa di Ingolstadt entrerebbe in un segmento ne quale rivaleggiare con Bmw Serie 8, Mercedes Classe S Coupé e la futura Polestar 1. La valutazione riguarda soprattutto l’eventuale richiesta del mercato per una vettura di questo tipo.

Lo ha sottolineato Marc Lichte, capo design Audi, ad Autocar. “Amo la forma di una coupé due porte“, ha detto. “Però è anche vero che i volumi di vendita sono molto inferiori delle quattro porte. In futuro non si sa mai, abbiamo diverse idee in questa direzione“. Nel 2014, al Salone di Los Angeles, Audi presentò il concept Prologue.

Fu una delle prime disegnate da Lichte e immaginava come potesse essere il nuovo design Audi nell’ispirare una coupé due posti top di gamma come l’eventuale A9. Era stata pensata come una sorella maggiore della attuale A8. Rispetto a questa, il concept era 35mm più corta, 1mm più stretta e 70mm più bassa.

Se anche questo progetto dovesse andare avanti ed essere sviluppato, non ci si dovrà attendere questa coupé due porte troppo presto. Audi ha altre priorità al momento, altri modelli in rampa di lancio fino al 2019. “Prima avremo il lancio della A6, poi la Q8 il prossimo anno. Quindi la A1 e Q3“, dice Lichte. “Non faremo nulla prima di quel momento. Un passo alla volta“.

Ultima modifica: 2 gennaio 2018