Citroen al Salone del Camper con tre proposte per l’outdoor

179 0
179 0

Citroën è presente al Salone del Camper con uno stand che propone tre soluzioni differenti per vivere l’outdoor in maniera originale e confortevole. La rassegna si terrà a Parma dall’8 al 16 settembre. Con oltre 300 aziende presenti, si punta a superare i 132 mila visitatori dello scorso anno. Il mercato europeo di questo segmento è in continua crescita, +12% a fine giugno.

Type-H Wildcamp, Giottiline Therry 38 e Berlingo Multispace. Questa la formazione Citroen. Type-H Wildcamp deriva dal Jumper L2H2 (lunghezza 5,41 metri, altezza 2,52 metri) e propone la trasformazione esterna Type-H della Caselani Automobili. La versione scelta per questo concept è la Wildcamp. Si identifica per la presenza di una rampa di proiettori supplementari sul tetto, particolarmente utili nella marcia in off road. Con le sospensioni rialzate, le protezioni sottoscocca e l’utilizzo di pneumatici all terrain M+S può affrontare ogni superficie.

L’interno è curato dalla tedesca Possl. Si caratterizza per i sedili guida “captain chair” girevoli completamente e integrati nella dinette. L’ampia zona letto in posizione posteriore è dotata di lucernario. La confortevole zona living è arredata con legno di alta qualità e dotata di numerose soluzioni salvaspazio. La dotazione è completata da un tendalino per il tetto e dal sistema di navigazione per camper Alpine Style. Il cuore del sistema è il display touchscreen da nove pollici montato sulla plancia.

A Parma si svelerà l’ultima realizzazione di P.L.A. Camper, che vanta una lunga collaborazione con Citroën. Si tratta del nuovo Giottiline Therry 38 sviluppato su base Jumper 160 CV. Si caratterizza per lo sfruttamento ottimale dello spazio abitativo interno con la zona giorno ben separata dalla zona notte, letto centrale e con bagno e doccia separati.

Citroën esporrà, per la prima volta ad un salone italiano, il Nuovo Berlingo Multispace. Il design e il comfort rendono questa terza generazione più moderna. Il look ispira robustezza e Nuovo Berlingo potenzia anche i suoi punti di forza in termini di modularità e spazio a bordo, per rendere ancora più facile l’uso quotidiano.

Sarà disponibile da settembre nelle tre versioni Live, Feel e Shine. Avrà 19 tecnologie di aiuto alla guida, quattro tecnologie di connettività, tre sedili posteriori indipendenti. Il volume del bagagliaio, con lunotto apribile, è di 775 litri, cui si aggiungono 186 litri per i vani portaoggetti. Per la prima volta sarà offerto in due versioni da 5 e 7 posti (M e XL). Sarà disponibile da 20.350 euro con motore Benzina 1.2 PureTech o Diesel 1.5 BlueHDi e l’introduzione del cambio automatico EAT8.

Ultima modifica: 4 settembre 2018