Citroen protagonista alla Milano Sanremo, classica del ciclismo

748 0
748 0

Il 20 marzo si svolgerà la classica gara di ciclismo Milano-Sanremo a cui partecipa il team ciclistico “AG2R Citroen Team“, nato nel 2020 come co-partnership tra il team ciclistico e il suo partner ufficiale AG2R La Mondiale e Citroen.

Citroen protagonista alla Milano Sanremo, classica del ciclismo - C5 Aircross dynamique_0

La Milano Sanremo rappresenta la classica più importante sulle strade italiane che quest’anno si svolgerà prevalentemente sul tradizionale percorso che negli ultimi 100 anni ha collegato Milano con la riviera di Ponente attraverso Pavia, Ovada e l’Appennino Ligure.

In questa prestigiosa gara, il team ha già conquistato due podi con i secondi posti di Alberto Elli (1997) e di Oliver Naesen nel 2019.

Andrea Vendrame

Al via della Milano-Sanremo 2021, tra i ciclisti dell’AG2R Citroen Team, l’italiano Andrea Vendrame che affronta la gara per la seconda volta e che dichiara: “Per un corridore italiano, la Milano-Sanremo è sempre un appuntamento importante. Per me è la corsa più carica di storia. Dopo la Tirreno-Adriatico, in cui ho percepito che la mia forma fisica migliorava sempre di più (4° nella prima tappa) non vedo l’ora di essere alla partenza della mia seconda Milano-Sanremo in soli 7 mesi. Sembra che la stagione sia davvero iniziata! L’anno scorso (11°) la corsa si era disputata in piena estate e faceva molto caldo. Questa volta, avremo condizioni più “tradizionali”. Abbiamo una bella squadra e possiamo ottenere grandi risultati”.

Citroen e le due ruote a pedali

La Casa francese è da sempre una Marca popolare che appartiene alla cultura pop. Il ciclismo è uno sport popolare che affascina persone di tutte le origini, nazionalità, età e background. Per questa affinità, è stato molto naturale per Citroen entrare nel mondo del ciclismo. La partnership con il team ciclistico sottolinea dunque l’importanza della mobilità sostenibile per Citroen.

Leggi anche: Citroen C5 Aircross ibrida plug-in, la prova in città

Ultima modifica: 19 marzo 2021

In questo articolo