Carglass, l’importanza di una riparazione sicura del parabrezza

870 0
870 0

E’ operativo  il nuovo sito carglass.it. La nuova piattaforma è stata sviluppata per sfruttare al meglio le potenzialità dell’ambiente digital in termini di fruibilità, stabilità e performance e al fine di accompagnare l’utente nella scelta di tutti i servizi offerti da Carglass. 

La grande novità, rispetto alla versione precedente del sito web, riguarda la suddivisione delle principali aree di business: da una parte il sito dedicato a tutti i servizi relativi al vetro, dalla riparazione alla sostituzione, dall’altra un contenitore completamente dedicato alla carrozzeria e ai servizi annessi. In questo modo l’utente avrà maggiore chiarezza di proposte e potrà focalizzare l’attenzione sulla specifica esigenza. Due siti dedicati ma, allo stesso tempo, coesistenti grazie alla presenza di pagine e link che creano una connessione diretta all’interno dell’ecosistema di servizi offerti dal leader nella riparazione e sostituzione vetri, dal 2017 presente anche nel mercato della carrozzeria.

Un restyling particolare è stato riservato all’area dedicata ai centri Carglass, di vitale interesse per i clienti che cercano il centro più vicino per prenotare un appuntamento. Lo sviluppo della nuova piattaforma web di Carglass prevede una seconda fase, già avviata immediatamente dopo il rilascio, al termine della quale verranno introdotte altre novità per l’utente e sarà ulteriormente migliorato e arricchito il sistema di prenotazione dei servizi vetro e carrozzeria.

Dal 12 al 25 luglio, inoltre, Carglass torna in tv con un nuovo spot che andrà in onda – formato da 15 secondi – sul network Mediaset. Focus dello spot – il cui concept creativo è stato sviluppato dalla Direzione Marketing & Communication di Belron – è il servizio di riparazione del parabrezza e l’importanza di agire subito in presenza di scheggiature, anche piccole per evitare danni maggiori. La creatività si basa sull’insight molto forte, scaturito da uno studio effettuato dal Gruppo Belron® su oltre 2.700 clienti, che 1 scheggiatura su 2 diventa un danno più grande e non riparabile in meno di tre settimane. 

Ecco perché è importante agire immediatamente e riparare, piuttosto che aspettare e trovarsi costretti, più avanti, a sostituire il parabrezza. Ciò è particolarmente importante d’estate, alla vigilia di lunghi viaggi in auto, e quando l’uso dell’aria condizionata, per differenza con le calde temperature esterne, può peggiorare la condizione di un danno già presente. 

Le piccole scheggiature

Quando le scheggiature sul parabrezza sono più piccole di una moneta da 2 euro, in presenza di un danno localizzato a più di 6 cm dal bordo del parabrezza dell’auto e che non si trova nella visuale del guidatore, Carglass procede con l’intervento della riparazione, di cui nello spot si sottolineano: velocità (richiede solo 30 minuti), efficacia (l’intervento è eseguito con l’innovativa ed esclusiva tecnica ART – Advanced Repair Technology) e convenienza economica (se si è coperti con la polizza cristalli, l’intervento è gratuito con quasi tutte le Compagnie Assicurative).

Leggi anche: Autoriparazione post covid, il video di Carglass

Ultima modifica: 13 luglio 2020