car2go continua a crescere e festeggia i 50mila utenti a Torino

546 0
546 0

Il servizio di condivisione vetture “car2go” continua a crescere e raggiunge i 50 mila utenti a Torino. Sotto la Mole sono stati percorsi ben 5.5 milioni di chilometri dal lancio del servizio nel 2015. Le iscrizioni sono aumentate del 65% in un solo anno.

“Il traguardo dei 50.000 utenti è per noi motivo di grande orgoglio”, dice Giulia Ripa, Location Manager di car2go Torino. “L’incremento registrato nell’ultimo anno, sia in termini di iscritti che di noleggi effettuati, è destinato ad aumentare ancora grazie al recente arrivo della nuova flotta, ora composta da 250 veicoli smart fortwo e 200 smart forfour. I torinesi sono sempre più attenti all’ambiente e molti di loro hanno adottato nuove forme di mobilità sostenibile per gli spostamenti, come dimostrato dal crescente numero di utenti che usano il nostro servizio”.

Chi sono gli utenti car2go a Torino?

I dati relativi agli utenti car2go di Torino mostrano che i due terzi degli iscritti è di sesso maschile e che circa il 50% sul totale appartiene alla Generazione Y, ovvero a quella fetta di popolazione nata tra il 1979 ed il 2000. Fa invece parte della Generazione X, composta da persone tra i 36 e i 56 anni, circa il 31%. Gli over 50 rappresentano il 19% del totale. car2go ha, dunque, spopolato tra i cosiddetti Millennials che fanno di Torino la città italiana con l’età media più bassa (39 anni), anche se l’utente car2go più anziano ha ben 89 anni. I nomi più frequenti degli utenti car2go a Torino sono Francesca e Giulia per le donne e Andrea e Marco per gli uomini.

Ultima modifica: 2 novembre 2017