Bugatti Divo: ecco l’ultimo esemplare

289 0
289 0

A tre anni di distanza dalla sua presentazione, la Bugatti Divo giunge alla fine della sua carriera. L’ultimo esemplare, il numero 40, è infatti uscito finalmente dalla fabbrica atelier di Molsheim ed è in viaggio verso il suo facoltoso proprietario.

La Bugatti Divo è stata subito un successo. Spiega infatti Hendrik Malinowski, Director of Sales and Operation per Bugatti, che tutti i 40 esemplari della speciale hypercar sono stati venduti poche settimane dopo la primissima presentazione privata ai clienti più affezionati (che avevano già una Chiron, per intenderci), avvenuta nella primavera del 2018, dunque mesi prima dello svelamento ufficiale mondiale al Concours d’Elegance di Pebble Beach dell’agosto 2018.

“Dopo aver visto la Divo per la prima volta, il feedback di ogni singolo cliente è stato estremamente positivo”, ha dichiarato Malinowski, “I 40 veicoli erano stati tutti venduti nel giro di poche settimane dal primo appuntamento con i clienti”.

La Bugatti Divo numero 40, come già detto, è dunque arrivata, segnando la fine della produzione della specialissima hypercar. Il cliente a cui è destinata dimostra di aver avuto un certo gusto per la tradizione: da notare infatti il colore della carrozzeria, Bugatti EB 110 LM Blue, che richiama la livrea dell’ultima auto da corsa ufficiale di Bugatti a Le Mans. Anche all’interno i colori French Racing Blue e Deep Blue sembrano essere un omaggio al retaggio dell’iconica casa francese.

Come le sue altre 39 sorelle, anche questa Divo monta un possente motore W16 da 8,0 litri, in grado di erogare 1.500 cavalli di potenza. Non conosciamo il prezzo finale, ma il listino base parte da 5 milioni di euro.

Ultima modifica: 26 luglio 2021

In questo articolo