Bugatti Chiron a 490 km/h: è la più veloce del mondo

559 0
559 0

Bugatti Chiron si candida al titolo di regina delle hypercar. Una versione prototipo, molto vicina in termini di allestimento a quella in commercio, è riuscita infatti a infrangere la barriera delle 300 miglia orarie, un risultato che la rende l’auto di produzione più veloce del mondo.

Bugatti Chiron da record 2
Bugatti Chiron da record (Foto: Bugatti)

Sul circuito di Ehra-Lessien nella Bassa Sassonia, in Germania, la Bugatti Chiron di questa storia, guidata dal pilota Andy Wallace, ha raggiunto la velocità massima di ben 304,773 miglia orarie, ossia circa 490,484 km/h. Un dato che la porta al vertice della classifica delle hypercar di produzione più veloci a livello globale, scalzando il primo posto alla Koenigsegg Agera RS, che nel 2017 toccò le 277,87 miglia orarie (447,19 km/h).

Bugatti Chiron da record 3
Bugatti Chiron da record (Foto: Bugatti)

La Bugatti Chiron del record è stata messa a punto dalla casa francese in collaborazione con Michelin e Dallara. Rispetto alla versione in commercio ha 25 centimetri in più di lunghezza, grazie a una sezione di coda più lunga che abbassa l’ala posteriore in modo tale da ridurre la resistenza aerodinamica. Fra i ritocchi citiamo anche i tubi di scappamento, che sono quadruplicati, e il diffusore posteriore, che appare più profondo e grande. Sul davanti ci sono uno splitter più grande e varie prese d’aria attorno alle ruote.

Bugatti Chiron da record 6
Bugatti Chiron da record (Foto: Bugatti)

Ovviamente anche il propulsore ha subito qualche piccolo ritocco. Il W16 quad-turbo da 8,0 litri è stato infatti potenziato: dai 1500 cavalli del listino ai 1600 cavalli necessari ad affrontare la prova record. Tutto il resto del veicolo, come ad esempio trasmissione e trazione, sono invece rimaste rigorosamente di serie.

Ultima modifica: 2 settembre 2019

In questo articolo