Boring Company, a Los Angeles i tunnel portano allo stadio

1448 0
1448 0

La Boring Company di Elon Musk ha annunciato un nuovo sistema di tunnel sotterranei che porteranno allo stadio. Al Dodger Stadium, per la precisione, quello dove gioca la squadra di baseball di Los Angeles. Il sistema di trasporti sotterranei ha lo scopo di eliminare il traffico di superficie, che nelle metropoli californiana è un problema annoso.

Inizialmente, Boring Company aveva previsto di installare un tunnel di prova nella zona di West Los Angeles. Un percorso di 2,7 miglia nel quale i tecnici avrebbero testato questo sistema. Ora, però, la società di Elon Musk ha cambiato idea. Il tunnel di prova correrà in una nuova direzione, verso il Dodger Stadium. Un percorso più trafficato e ritenuto quindi più utile. Il tunnel si chiamerà “Dugout Loop“: dugout è il modo in cui viene definita la panchina negli stadi di baseball.

Come noto, il sistema si baserà su navette elettriche a guida autonoma ed alta velocità. Il tunnel, che correrà parallelo alla Highway 101, sarà lungo 3,6 miglia. Porterà le persone dai quartieri di Los Feliz, East Hollywood e Rampart Village allo stadio in meno di quattro minuti a una velocità fra i 200 e i 240 km/h.

Inizialmente il servizio navetta sarà limitato a 1.400 passeggeri ad evento, il 2,5% della capienza dello stadio. A seconda dei riscontri, si potrà arrivare a raddoppiare questa cifra. In un anno, dice la Boring Company, i Dugout Loop trasporterebbero circa 250 mila persone per partite o eventi al Dodger Stadium. Il costo della singola corsa sarà di un dollaro.

La costruzione del tunnel richiederà 14 mesi. La Boring Company ha già vinto l’appalto per costruire questo sistema di trasporti a Chicago. Inoltre pianifica un tunnel che collegherà New York e Washington in meno di mezz’ora.

Ultima modifica: 17 agosto 2018