BMW M compie 50 anni: ecco le edizioni celebrative della M3 e della M4

226 0
226 0

Il 24 maggio del 1972 nasceva BMW Motorsport, la divisione sportiva di BMW, nota anche semplicemente come BMW M. Per celebrare i 50 anni di fortunata attività, la casa tedesca ha deciso di proporre un’esclusiva collezione di modelli in edizione limitata chiamata BMW M 50 Jahre.

Leggi anche: BMW M4 CSL, sportiva estrema rivale di Alfa Romeo Giulia GTA | VIDEO

Prime protagoniste sono la berlina BMW M3 e la coupé BMW M4 dotate per l’occasione di elementi di design esclusivi e opzioni di equipaggiamento speciali, che i clienti possono scegliere da un catalogo ad hoc.

Le edizioni BMW M 50 Jahre si basano sulle più recenti generazioni dei rispettivi modelli. Per tutti il cuore è rappresentato da un motore sei cilindri in linea da 510 cavalli, dotato di tecnologia M TwinPower Turbo. A seconda della variante, la potenza viene incanalata verso l’asse posteriore attraverso un cambio manuale a 6 marce o un cambio automatico M Steptronic a 8 rapporti. C’è anche l’opzione della trazione variabile su tutte e quattro le ruote, con il sistema M xDrive.

Le configurazioni selezionabili sono limitate e diverse in base al mercato di destinazione dei modelli BMW M 50 Jahre. I colori delle vernici esterne sono riproduzioni delle tonalità che hanno caratterizzato la storia stilistica di BMW M.

In Europa BMW M propone ad esempio un’edizione esclusiva della BMW M4 Coupé. L’edizione BMW M 50 Jahre è disponibile nei colori Carbon Black, Macao Blue, Brands Hatch Grey, Imola Red e San Marino Blue.

Il modello in edizione 50 Jahre della BMW M3 è stato invece progettato solo per il mercato nordamericano (Stati Uniti e Canada), con tutto un diverso catalogo di colori.

Sia la M4 che la M3 in edizione speciale verranno prodotte in 500 esemplari.

Ultima modifica: 24 maggio 2022

In questo articolo