Bmw Italia, 2017 in crescita: Mini e auto elettrificate da record

418 0
418 0

I dati di mercato di Bmw Italia illustrano un vero e proprio boom delle vetture elettrificate. Rispetto al 2016, la crescita nelle vendite è del 93%. In tutto sono state 1.608. Fra queste, sono state vendute 348 vetture totalmente elettriche Bmw i3, di cui 216 dotate di Range Extender con una crescita del 54 % rispetto al 2016.

Sono dati che rispecchiano l’andamento di crescita in Europa. Nel continente, il Bmw Group ha una quota del 21% nel segmento dei veicoli elettrificati (elettrici 100% o ibridi plug-in). Più di tre volte rispetto a quella che ha nel mercato dei modelli tradizionali. I veicoli elettrificati rappresentano ora il due percento delle nuove immatricolazioni di tutti i costruttori in Europa, la quota del Bmw Group è già del sei percento.

All’interno del gruppo spicca il successo di Mini in Italia. Nel 2017, il marchio ha venduto 24.720 vetture, nuovo record per quanto riguarda lo Stivale. Si tratta di un incremento dell’1,17%, mentre Bmw ha fatto segnare un +1,71% con 60.873 auto immatricolate. La Bmw X1 si conferma il modello più venduto all’interno della gamma Bmw con 13.336 unità immatricolate, seguita dalla Serie 1 (11.470). La Mini hatch si conferma best seller del marchio in Italia con 11.729 vetture.

Ultima modifica: 12 gennaio 2018