Bentley festeggia il centenario con un libro da 230mila euro

313 0
313 0

1919 – 2019: Bentley festeggia 100 anni di vita e celebra l’importante anniversario, fra le altre cose, anche con un libro speciale ed esclusivo che ripercorre la sua storia. Realizzato in collaborazione con Opus, editore specializzato in libri di lusso, il Bentley’s Centenary Opus (questo il nome del libro) è proposto in tre edizioni limitate, una delle quali arriva a costare 200mila sterline (circa 230mila euro).

Bentley's Centenary Opus 1
Bentley’s Centenary Opus (Foto: Bentley)

Le misure sono generose: aperto è largo quasi 1 metro (può arrivare a 2 metri con alcune speciali pagine ripiegate) e contiene oltre 800 pagine nelle quali è raccontata tutta la storia del celebre marchio inglese, dalle origini fino ai nostri giorni e anche oltre, con un capitolo dedicato ai nuovi progetti e al prossimo futuro. Il Bentley Centenary Opus, oltre a farsi notare per la cura con il quale è realizzato, si fa anche sentire in termini di stazza, con un peso di circa 30 chili. È a tutti gli effetti (secondo Bentley) il più grande libro mai pubblicato sulla storia di un marchio automobilistico.

Bentley's Centenary Opus 4
Bentley’s Centenary Opus (Foto: Bentley)

TRE EDIZIONI LIMITATE ED ESCLUSIVE

Il Bentley Centenary Opus è disponibile in tre versioni, Centenary Edition, Mulliner Edition e Carat Edition, elencate in ordine di esclusività.

La Centenary Edition prevede 500 copie, ognuna delle quali costa 3mila sterline (circa 3.400 euro). Della Mulliner Edition ne verranno realizzati 100 esemplari, a 12.500 sterline (14mila euro). La 100 Carat Edition è infine il gioiello: decorata con 100 carati di diamanti, di questa edizione ci saranno in circolazione solo 7 copie, una per ogni continente, a ben 200mila sterline ognuna (circa 227mila euro).

Ultima modifica: 22 maggio 2019

In questo articolo