Bentley Continental GT Mulliner Convertible: ecco l’ammiraglia in versione speciale

587 0
587 0

Bentley alza l’asticella del lusso per la sua più recente e ammirata creatura scoperta. Parliamo di Bentley Continental GT Mulliner Convertible, versione speciale extralusso e a tiratura limitata dell’ammiraglia di casa Bentley.

L’azienda la definisce come “l’apice del lusso” nella famiglia Continental GT e in effetti la Continental GT firmata da Mulliner, la divisione Bentley che si occupa dei modelli su misura e più esclusivi, si mostra come un prodotto di altissima classe e raffinata eleganza.

Questo modello, citando le parole ufficiali del comunicato del marchio inglese, “è stato creato per attirare quei clienti che desiderano concentrarsi sui dettagli più belli”. E infatti sono proprio i dettagli a caratterizzare questo veicolo speciale.

Si comincia dalla inedita griglia frontale Double Diamond (è chiamato così lo stile della Continental GT Mulliner), arricchita dalle prese d’aria laterali con marchio Mulliner che ricreano un caratteristico tema con colorazione argento su fondo nero.

Il design Double Diamond esterno è di ispirazione per lo stile delle trapunte interne Diamond-in-Diamond, che rivestono i sedili, le portiere e anche la copertura del tonneau. Per realizzare la speciale texture Diamond-in-Diamond occorrono quasi 400mila punti e ogni diamante disegnato ne comprende ben 712. Il solo processo di ricamo è stato sviluppato in ben 18 mesi di lavoro.

Fra le caratteristiche speciali della Bentley Continental GT Mulliner Convertible ci sono anche le nuove ruote da 22 pollici a 10 razze verniciate e lucidate ad hoc, con badge Bentley che rimane in posizione verticale anche con la ruota in movimento.

Da segnalare anche l’esclusivo orologio Breitling in argento spazzolato incastonato nella consolle centrale.

Anche l’illuminazione è speciale, realizzata appositamente per creare una rilassante atmosfera in sette diversi temi. Il comfort è arricchito dal sistema audio Naim, che prevede diciotto altoparlanti e due subwoofer Active Bass gestiti da un amplificatore da 2.200 Watt.

La Continental GT Mulliner Convertible sarà disponibile in due motorizzazioni: un V8 da 4 litri a doppio turbocompressore che permette una velocità massima di 318 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, e un propulsore W12 da 6 litri, in grado di spingere l’auto fino a 333 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi.

La palette di colori per la carrozzeria comprende 61 tinte speciali Mulliner. La prima Bentley Continental GT Mulliner Convertible, delle 12 previste, farà il suo debutto al Salone di Ginevra 2020, il prossimo 3 marzo.

Ultima modifica: 19 febbraio 2020

In questo articolo