Bentley Continental GT Mulliner Convertible: debutto ufficiale a Saint-Tropez

490 0
490 0

Come avevamo anticipato, la nuova Bentley Continental GT Mulliner Convertible avrebbe dovuto fare il suo debutto al Salone di Ginevra 2020, lo scorso marzo. L’emergenza Covid-19, con tutte le sue conseguenze collaterali, come appunto la cancellazione dei saloni internazionali, ha fatto sì che per il lancio della nuova ammiraglia Bentley siano stati scelti un’altra occasione e un diverso luogo. La cornice selezionata è dunque Saint-Tropez, in Costa Azzurra, presso l’esclusivo hotel Cheval Blanc.

Continental GT Mulliner Convertible - 1
Continental GT Mulliner Convertible (Foto: Bentley)

Un palcoscenico di alta gamma per un veicolo di altissima gamma: come spiegano dall’azienda, la nuova Bentley Continental GT Mulliner Convertible alza ulteriormente l’asticella del lusso e dello stile nella gamma Continental, grazie all’artigianalità della sua produzione e una lista di doazioni e opzioni uniche.

Da segnalare, fra le tante caratteristiche esclusive, i rivestimenti interni in impiallacciato di noce Grand Black, di serie. I clienti possono comunque personalizzare tali dettagli scegliendo da una gamma di 88 diverse impiallacciature di legno con finiture di svariati colori.

Come avevamo già accennato in passato, si fanno notare l’inedita griglia frontale Double Diamond e i nuovissimi cerchi in lega da 22 pollici a 10 razze, con i badge centrali che rimangono allineati quando la ruota è in movimento.

Continental GT Mulliner Convertible - 10
Continental GT Mulliner Convertible (Foto: Bentley)

Tutti gli elementi interni della Bentley Continental GT Mulliner Convertible sono realizzati rigorosamente a mano, anche attraverso lunghi processi di produzione. Un esempio su tutti: la trapuntatura dei sedili necessita di ben 400mila punti di cucitura e per la loro realizzazione occorrono addirittura 18 mesi di lavoro artigianale.

Sono otto le combinazioni di colori (tre per abbinamento) degli interni disponibili per i clienti e fra le chicche particolari è da notare il nuovo ed esclusivo orologio Breitling realizzato appositamente per Mulliner integrato sulla consolle centrale.

Continental GT Mulliner Convertible - 8
Continental GT Mulliner Convertible (Foto: Bentley)

Sempre nell’abitacolo è presente un sistema di illuminazione d’atmosfera composto da sette diversi temi, per personalizzare al meglio l’esperienza e il comfort di guidatore e passeggeri. Notevole anche il sistema audio, top di gamma dello storico marchio britannico Naim. È composto da ben 18 altoparlanti e due trasduttori Active Bass, controllati da un amplificatore da 2.200 Watt.

Sotto il cofano della Bentley Continental GT Mulliner Convertible si possono trovare un motore V8 biturbo da 4 litri o un W12 biturbo da 6 litri: in entrambi i casi le prestazioni promesse sono decisamente da gara.

Ultima modifica: 3 agosto 2020

In questo articolo