Un bacio lungo 50 ore per portarsi a casa una Kia Optima

600 0
600 0

Dopo aver tenuto le labbra incollate alla carrozzeria per 50 oreDilini Jayasuriya si è portata a casa una Kia Optima. E’ questo il nome della ragazza la vincitrice del concorso Kiss-a-Kia lanciato dalla stazione radiofonica americana 96.7 KISS FM presso la concessionaria Southwest Kia a Round Rock, in Texas.

Le regole del gioco sono molto semplici. Incollare le labbra alla carrozzeria della Kia Optima e rimanerci il più a lungo possibile per conquistare il primo premio, ossia la vettura stessa. Una prova di resistenza non indifferente, con 10 minuti di pausa ogni ora per consentire ai concorrenti di ricaricare le batterie.

Si sono presentate 20 persone che sono crollate una dopo l’altra a parte sette temerari che hanno tenuto botta per 50 ore. Era questo il tempo limite stabilito dal regolamento, che inoltre prevedeva che in caso di pareggio si sarebbe dovuto procedere a un sorteggio per determinare il vincitore.

L’urna è stata benevola con Dilini Jayasuriya, che ha visto premiata la sua costanza con l’estrazione del suo nome. La ragazza se n’è così potuta andare dalla concessionaria a bordo della Kia Optima. Grossa delusione per gli altri sei partecipanti che sono arrivati fino al limite delle 50 ore senza vedere i propri sforzi premiati come avrebbero voluto. Per loro c’è stato solo un premio di consolazione offerto dalla concessionaria.

Ultima modifica: 20 aprile 2017