Automobili a Metano: vantaggi, svantaggi e costi

166 0
166 0

Esaminiamo tutti i grandi vantaggi dell’acquisto di un automobile alimentata a metano e gli svantaggi di queste propulsioni.

La scelta del metano

 

Le automobili alimentate a gas metano e i veicoli bi fuel rappresentano oggi un’alternativa importante e una scelta che dovranno considerare tutti coloro che stanno valutando l’acquisto di un nuovo autoveicolo. Indubbiamente, un automobile con propulsione alimentata a gas metano ha molti vantaggi, e qualche svantaggio che sarà necessario considerare prima dell’acquisto.

Oggi optare per la scelta di un’auto con alimentazione bi fuel e completamente a metano sarà un scelta particolarmente conveniente, per gli automobilisti che avranno la pazienza di valutare con particolare accuratezza i chilometri medi percorsi nel corso dell’anno, in base alle proprie esigenze lavorative e personali.

In particolare, per un automobile bi fuel, il passaggio da un’alimentazione all’altra, avviene nei veicoli di nuova generazione in modo impercettibile. Per quanto riguarda le citycar a metano di nuova generazione, il principale vantaggio di questi veicoli è rappresentato dal risparmio del costo del carburante.

Un pro importante che dovrete valutare nell’acquisto di un auto a metano è il vantaggio fiscale; le auto a metano e le nuove auto bi fuel, godono di un’esenzione iniziale del pagamento del bollo, per i veicoli caratterizzati da una potenza non superiore ai 136 cavalli. L’esenzione del pagamento del bollo per le city car alimentate a metano, ha un durata di 5 anni. La materia dell’esenzione del pagamento del bollo per i veicoli con propulsione alimentata a metano è disciplinata dalle amministrazioni regionali. Da segnalare le regioni più virtuose d’Italia, per quanto riguarda gli incentivi per i veicoli sostenibili, la Lombardia e il Piemonte; in queste regioni, l’esenzione del pagamento del bollo per i veicoli alimentati a metano è permanente e senza limiti di tempo.

Per le automobili bi fuel, con doppia alimentazione combinata, la regione Lombardia prevede il pagamento dell’importo di euro 2,58, per ogni kilowatt di potenza del veicolo. Un altro vantaggio che caratterizza le automobili con propulsione a metano è la possibilità delle stesse di poter accedere senza limitazioni e gratuitamente alle aree ZTL ( a traffico limitato) delle grandi città italiane.

Da ultimo, precisiamo che il gas metano è in grado di favorire un rendimento energetico nettamente superiore a quello che caratterizza le classiche automobili con propulsione a benzina. Per quanto riguarda gli svantaggi dei veicoli bi fuel e con propulsione solamente a metano, il principale contro di questi mezzi è la necessità di operare una manutenzione più accurata rispetto ai classici veicoli a benzina. Anche i costi di acquisto di un veicolo bi fuel o a metano saranno più sostenuti.

Ultima modifica: 28 luglio 2018