Auto rubate: in Italia solo il 36% dei veicoli vengono ritrovati

153 0
153 0

Il fenomeno dei furti di auto in Italia sembra inarrestabile. I più recenti dati, provenienti dal “Dossier sui Furti d’Auto” elaborato da LoJack Italia (società che si occupa di software e soluzioni per contrastare i furti di veicoli) in base alle informazioni del Ministero degli Interni riguardanti il 2019, parlano di 95.403 auto rubate lo scorso anno, 261 al giorno, 11 all’ora. Di queste solo 34mila sono state quelle recuperate: tradotto significa circa il 36% di veicoli ritrovati, 1 su 3, un calo di 4 punti percentuali rispetto al 2018. Più di 61mila vetture sono andate perdute, per la maggior parte, si suppone, esportate verso l’estero o utilizzate come fonti di pezzi di ricambio per il mercato nero.

Dove si rubano più auto?

Di questa enorme quantità di furti, la stragrande maggioranza, circa l’84%, si è avuta in 5 regioni italiane: Campania (23.554 furti. 1 su 4 proprio in questa regione), Lazio (17.021), Puglia (16.389), Sicilia (13.173) e Lombardia (10.013).
Andando a restringere lo sguardo è possibile stilare anche una classifica, tendenzialmente non sorprendente, delle dieci provincie più colpite dalla piaga dei furti d’auto: Napoli (17.767 furti), Roma (15.835), Catania (7.441), Bari (6.595), Milano (6.523), Torino (3.857), Foggia (3.437), Palermo (3.254), Caserta (2.961) e Barletta-Andria-Trani (2.560).

Quali sono le auto più rubate?

I dati di LoJack fanno emergere una certa preferenza dei ladri per i modelli del Gruppo FCA. A Fiat, Lancia e Alfa Romeo appartengono infatti la metà dei veicoli sottratti in Italia: nel dettaglio, rispettivamente 39%, 6% e 5%.

La classifica delle cinque auto più rubate nel 2019 non mostra alcuna novità rispetto ai dati degli anni precedenti. La più apprezzata dai ladri rimane infatti Fiat Panda (11.299 furti), seguita da Fiat 500 (7.989), Punto (6.664), Lancia Ypsilon (4.540) e Volkswagen Golf (2.301).

Brutte notizie per la categoria SUV, che segna un preoccupante +11% di furti subiti rispetto al 2018. Il più bersagliato dai ladri è il Nissan Qashqai (917 furti, +49% rispetto all’anno precedente). In seconda posizione troviamo il Range Rover Sport (502 sottrazioni), Range Rover Evoque (374), Kia Sportage (323) e il Toyota RAV 4 (321).

Ultima modifica: 27 luglio 2020