Auto nei film: le più famose

192 0
192 0

Automobili famose in scene che sono rimaste nella storia del cinema. Dalla celebre DeLorean di Ritorno al Futuro alla Aston Martin DB5 di James Bond. Macchine leggendarie che hanno svolto nelle pellicole un ruolo importante quanto quello degli attori e delle attrici che erano al volante. Scopriamone alcune fra le più famose di tutti i tempi.

LA DELOREAN DI RITORNO AL FUTURO E LA MUSTUNG DI STEVE MCQUEEN

Una macchina leggendaria che arrivava dal futuro, viaggiava nel passato e volava nel presente. Il film era ‘Ritorno al Futuro’, diretto da Robert Zemeckis e uscito sugli schermi nel 1985 e la macchina la mitica DeLorean DMC, costruita da uno scienziato “matto”, il celebre dottor Emmett L. “Doc” Brown (Christopher Lloyd) e guidata da Michael J. Fox. Tornando alla vettura, la DeLorean DMC-12 è l’unico modello di auto costruito dalla DeLorean Motor Company, dal 1981 al 1983 e la sua carrozzeria, con le portiere che si aprono ad ali di gabbiano è in acciaio inossidabile.
Se parliamo di auto famose guidate da attori famosi non possiamo non ricordare Steve McQueen nelle strade di San Francisco alle prese con un memorabile inseguimento. La macchina in questione è una Ford Mustang GT 390 e il film è il celebre ‘Bullitt’, pellicola americana del 1968 diretta da Peter Yates.

GHOSTBUSTER, STARSKY E HUTCH E BATMAN

Andare in giro per acchiappare i fantasmi non era certo una missione facile da portare a termine. Nel mitico lungometraggio del 1984 (il film è stato diretto da Ivan Reitman e interpretato tra gli altri da Peter Venkman, Dan Aykroyd, Harold Ramis e Ernie Hudson) i Ghostbusters sono alla guida della Ecto-1, nome in codice della Cadillac Ambulance Miller-Meteor Limo-style Endloader Combination, una macchina unica modificata per l’occasione.
Altra macchina diventata celebre è la Ford Torino con la freccia bianca sulle fiancate, protagonista indiscussa del famoso telefilm ‘Starsky e Hutch’, andato in onda negli USA tra il 1975 e il 1979. Auto famose, in questo caso prima una Cadillac e poi una Limousine (entrambe modificate per l’occasione) hanno vestito per tanti anni i panni della Batmobile, la futuristica auto che Batman, interpretato da celebri attori come Ben Affleck, Gus Lewis o Michael Keaton, usava per spostarsi nelle sue pericolosissime missioni speciali.

LA FERRARI DI MAGNUM P.I. E LA DODGE DI HAZZARD E SUPERCAR

Al volante di una fiammante Ferrari 308 Gran Turismo scappottata scorrazzava Tom Selleck interpretando ‘Magnum P.I.’ una serie televisiva americana, di genere poliziesco, creata da Donald P. Bellisario e Glen A. Larson e andata in onda dal 1980 al 1988.
David Hasselhoff, a bordo di Kitt, è il protagonista di ‘Supercar’, serie Tv americana statunitense prodotta tra il 1982 e il 1986. Esistono – a proposito di Kitt – due versioni diverse di questa automobile con tecnologia futuristica: la prima è una Pontiac Firebird Trans Am, la seconda una Shelby Mustang GT500 KR.
Inconfondibile e indimenticabile, con la sua livrea arancio e la bandiera del sud degli States sul tetto è la Dodge Charger R/T del 1969 della serie di ‘Hazzard’, in onda in Italia all’inizio degli anni Ottanta, ideata dal mitico Gy Waldron e prodotta dalla Warner Bros.

HERBY IL MAGGIOLINO MATTO E LE ALTRE AUTO FAMOSE NEI FILM

È stato e sarà per sempre il maggiolino più famoso della storia, un’autentica icona per grandi e piccoli appassionati di tutto il mondo. Il suo nome era Herby ed è il protagonista di sei lungometraggi girati tra gli anni Sessanta e Settanta dalla Disney in cui questo maggiolino ne combina davvero di tutti i colori.
Cambiando totalmente genere ma ricordando sempre le auto più famose dei film, parliamo della Adams Probe 16 di ‘Arancia Meccanica’, il film di Stanley Kubrick uscito nelle sale nel 1971. Si tratta dell’auto, realizzata dalla Adams Brothers nel 1970, che viene rubata dai protagonisti durante il film e con la quale scorrazzano a fare danni.
La Saleen S7, la Shelby Mustang, la Bugatti Veyron, la McLaren PI e la Koenigsegg Agera sono le protagoniste di ‘Need for Speed’, film per il grande schermo del 2014 diretto e co-montato da Scott Waugh, adattamento per il cinema della famosissima serie di videogiochi prodotta e distribuita dal marchio Electronic Arts.
Finiamo questa carrellata con la Aurelia B24S, l’indiscussa protagonista della scena più famosa del ‘Sorpasso’ di Dino Risi, il film uscito nel 1962 con attore protagonista Vittorio Gassman, al volante di questa auto, che ha avuto anche il merito di far conoscere il made in Italy in tutto il mondo. Proprio questa vettura è stata recentemente battuta all’asta per circa un milione di euro.

Ultima modifica: 30 luglio 2019