In Australia il burnout più grande del mondo

330 0
330 0

Allo Street Machine Summernats Car Festival di Canberra, in Australia, 126 auto hanno lavorato in squadra per realizzare un bizzarro primato mondiale. Si tratta del burnout simultaneo da fermo più affollato e grande del mondo: una grande “orgia” di sgommate.

20 secondi di rombo di motori e pneumatici fumanti hanno permesso all’Australia di riprendersi questo Guinness World Record (il precedente australiano era di 104 auto), dopo che lo scorso anno in Arabia Saudita 119 veicoli si diedero da fare per ridurre in fumo gomme e asfalto al National Motor Festival di Riyadh.

Leggi anche: Apollo Intensa Emozione, sgommate sulle strade di Hong Kong (video)

Questa rivincita pare sia molto sentita dagli organizzatori del Summernats e dai suoi spettatori, che nutrono una particolare passione per questo genere di gioco a quattro ruote. “Siamo assolutamente entusiasti di sfondare il record mondiale di burnout”, dice Andy Lopez, uno dei responsabili del festival Summernats, il quale aggiunge: “Pensiamo che l’Australia e Summernats siano la casa dei burnout e che tutti i partecipanti fossero molto determinati a riprendersi il primato”.

Leggi anche: Un maestro di arti marziali afferra una freccia al volo a bordo di una Skoda Octavia

Ultima modifica: 9 gennaio 2019

In questo articolo