Audi Nose Team: la squadra che crea l’odore perfetto delle auto

318 0
318 0

Forse solo in Cina non amano il profumo di auto nuova (pare sia vero: ne avevamo parlato in questo articolo). Non è strettamente necessario avere un buon odore per una buona auto, ma diciamo che questa caratteristica aiuta sicuramente. Non a caso Audi ha persino una squadra di specialisti che si occupa proprio di assicurarsi che le nuove auto dell’azienda abbiano sempre la fragranza giusta.

Audi Nose Team 4
Audi Nose Team (Foto: Audi)

Questo bizzarro gruppo di impiegati prende il nome di Audi Nose Team ed è in attività presso la sede di Ingolstad, nell’Audi Bavarian Quality Center, addirittura dal 1985. Da 35 anni, dunque, Audi paga delle persone per sviluppare, analizzare, controllare e letteralmente annusare i prodotti chimici e i materiali usati nei processi di produzione delle vetture, in modo da ottenere sempre l’odore ottimale, che sia il più neutro ma anche gradevole possibile.

L’Audi Nose Team è composto da cinque persone che si occupano di verificare ogni elemento sotto il punto di vista olfattivo, lavorando su una scala di sei livelli: da 1, “inodore”, a 6, “insopportabile”.

Uno dei membri più anziani della squadra addetta agli odori di Audi si chiama Heiko Lussmann-Geiger, in attività sin dall’inizio degli anni Duemila. Secondo l’esperto, l’odore di un veicolo è una caratteristica fondamentale nella percezione del comfort e può influenzare pesantemente la qualità di un veicolo.

Per Lussmann-Geiger “In cima alla piramide gerarchica c’è sempre il benessere del cliente, e proprio alla base vi è l’odore. Se il cliente è irritato dall’odore, allora non riuscirà a percepire in modo corretto tutte le altre proprietà positive del comfort generale dell’auto”.

Il lavoro dell’Audi Nose Team non si limita ai nuovi modelli. Spesso la casa automobilistica tedesca fa analizzare dei veicoli usati per assicurarsi che mantengano nel tempo un odore fresco.

Ultima modifica: 14 maggio 2020

In questo articolo