Audi e il futuro, nell’abitacolo spazio a svago e divertimento

374 0
374 0

Un nuovo format d’intrattenimento on board in grado di coinvolgere tutti i sensi. Audi trasformerà l’abitacolo in un parco divertimenti in occasione del CES 2019. Il più importante salone al mondo dedicato all’elettronica di consumo si svolgerà dall’8 all’11 gennaio a Las Vegas.

La Casa dei quattro anelli svelerà un inedito format d’entertainment in abitacolo. Verrà resa possibile una vera e propria esperienza cinematografica on board, aprendo una finestra sulla multimedialità del futuro. Presso lo stand Audi al Las Vegas Convention Center, si mostrerà come una vettura possa trasformarsi in una pura esperienza d’intrattenimento digitale. Le Audi del futuro saranno ancora più connesse, così da creare uno spazio mobile dedicato allo svago e al divertimento.

Grazie all’implementazione della guida autonoma, i passeggeri vedranno aumentare il tempo libero per coltivare le proprie passioni e inclinazioni. Un tempo che potrà essere dedicato all’utilizzo della futura generazione di sistemi d’entertainment on board. Audi svelerà concept avveniristici per dimostrare come un’esperienza di guida possa evolvere in una guida esperienziale.

A Las Vegas, la Casa dei quattro anelli presenterà un format d’entertainment futuristico, dove il viaggio diviene la destinazione stessa. Al contempo, la tecnologia denominata “Audi Immersive In-Car Entertainment” renderà possibili molteplici forme d’intrattenimento a vettura ferma.

I passeggeri, ad esempio, potranno vedere i film più recenti – con gli effetti speciali e il livello di coinvolgimento degni di un cinema – oppure di fruire di molteplici contenuti multimediali in streaming. Si apre una nuova era nell’esperienza digitale on board.

Ultima modifica: 12 dicembre 2018