Aston Martin: il nuovo V6 ibrido è il suo motore più potente di sempre

181 0
181 0

Aston Martin ha svelato qualche dettaglio in più riguardo al suo nuovo motore V6, progettato e sviluppato tutto internamente (per la prima volta dal 1968). Si tratta di un inedito propulsore ibrido che debutterà presto in una nuova gamma di supersportive a motore centrale, la prima delle quali sarà la hypercar Aston Martin Valhalla, a partire dal 2022.

Aston Martin - Nuovo motore V6 ibrido 1
Aston Martin TM01 – Nuovo motore V6 ibrido (Foto: Aston Martin)

Il nuovo motore è stato battezzato TM01. Le due lettere rendono omaggio a Tadek Marek, storico ingegnere di Aston Martin, in attività negli anni Cinquanta e Sessanta. Il propulsore TM01 ha già superato numerosi test e prove al banco dinamometrico e non manca molto perché sia pronto ad essere installato su una vettura per le prove in pista.

Aston Martin - Nuovo motore V6 ibrido 7
Aston Martin TM01 – Nuovo motore V6 ibrido (Foto: Aston Martin)

Il TM01 è un motore V6 turbo da 3 litri e avrà il gruppo propulsore interamente elettrificato. Le versioni di sistemi ibridi basati sul TM01 saranno svariate e contribuiranno a rendere questo motore il più potente mai proposto nel catalogo Aston Martin.

Ultima modifica: 24 marzo 2020

In questo articolo