Aston Martin Jet 2+2 Shooting Brake: la one-off di Bertone in vendita

147 0
147 0

Un’occasione da non perdere per i collezionisti appassionati di modelli rari o addirittura unici. Parliamo della Aston Martin Jet 2+2 Shooting Brake, esemplare unico il cui design è stato firmato da Bertone, in vendita per Classic Mobilia, concessionaria inglese specializzata in prodotti di lusso.

Aston Martin Jet 2+2 Shooting Brake by Bertone 3
Aston Martin Jet 2+2 Shooting Brake by Bertone (Foto: Classic Mobilia)

Si tratta di una station wagon sportivissima basata sulla Aston Martin Rapide, presentata dalla casa inglese e dalla celebre carrozzeria italiana al Salone di Ginevra 2013 e realizzata per celebrare i 60 anni di collaborazione fra Aston Martin e Bertone.

Si tratta di un modello unico, accessoriato con un possente motore V12 aspirato da 5,9 litri e 470 cavalli di potenza (lo stesso, appunto, della Rapide). Fra le dotazioni speciali, oltre agli esclusivi e accurati ritocchi di carrozzeria pensati da Bertone, citiamo il portellone posteriore a sollevamento idraulico, i sedili posteriori che si ribaltano in modo automatico pigiando un pulsante e gli schermi TV dedicati ai passeggeri che stanno nel retro dell’abitacolo.

La Aston Martin Jet 2+2 Shooting Brake è praticamente quasi nuova: le condizioni di carrozzeria e motore sono perfette (dicono dalla concessionaria) e sul contachilometri si leggono appena 10mila miglia percorse, ossia poco più di 16mila chilometri.

Il prezzo non è noto: per conoscerlo occorre prendere contatto con il venditore. Ci pare ovvio che si parta da una cifra non proprio per tutte le tasche, considerando l’estrema rarità di questo modello.

Ultima modifica: 13 settembre 2020

In questo articolo