Aston Martin DB5 Junior: l’edizione speciale James Bond – No Time To Die

453 0
453 0

L’anno scorso avevamo parlato della Aston Martin DB5 Junior, auto elettrica giocattolo d’altissima gamma che riproduce fedelmente l’iconica DB5 del marchio inglese e realizzata da Aston Martin in collaborazione con The Little Car Company. Quest’auto, che ricordiamo viene a costare circa 50mila euro, è stata riproposta in versione speciale: parliamo della Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition, modello esclusivo che si ispira, come si intuisce dal nome, all’avventuroso mondo di James Bond e in particolare alla più recente pellicola dedicata all’agente 007 (No Time to Die, appunto).

Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition 4
Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition (Foto: The Little Car Company)

Come la DB5 Junior base, anche questo modello speciale ha le dimensioni che sono due terzi di quelle della Aston Martin DB5 originale. La carrozzeria è verniciata nel caratteristico colore Silver Birch Aston Martin. L’auto è dotata di un pacchetto di optional e gadget speciali che richiamano le avventure di James Bond, come ad esempio due mitragliatrici Gatling che spuntano da dietro i fari (ovviamente finte), la targa digitale che può cambiare scritta e una funzione che permette di emettere una cortina fumogena dal tubo di scappamento.

Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition 6
Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition (Foto: The Little Car Company)

La Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition si muove grazie a un propulsore elettrico che promette circa 80 miglia di autonomia (più o meno 128 chilometri) e ha a disposizione un sistema di frenata rigenerativa con freni a disco Brembo, e monta anche ammortizzatori Bilstein e molle coilover.

L’auto è decapottabile e può ospitare comodamente un adulto e un bambino, uno accanto all’altro.

“Considerata l’auto più famosa della storia del cinema”, dice Ben Hedley, CEO di The Little Car Company, “la Aston Martin DB5 carica di gadget ha stupito il pubblico di tutto il mondo oltre 50 anni fa. Ora quella storia continua. Abbiamo avuto l’opportunità di creare qualcosa di veramente unico per i fan e i collezionisti di James Bond. Non vediamo l’ora di vedere le avventure che queste auto intraprenderanno con i loro proprietari”.

Della Aston Martin DB5 Junior No Time To Die Edition ne verranno costruiti solo 125 esemplari e ognuno di loro verrà a costare ben 90mila sterlina, ossia circa 105mila euro: il doppio rispetto alla DB5 Junior base.

Ultima modifica: 21 settembre 2021

In questo articolo