Asta record: oltre 20 milioni di dollari per una McLaren F1 del 1995

487 0
487 0

Un’affascinante McLaren F1 del 1995 da collezione è stata venduta all’asta di Gooding & Company a Pebble Beach per l’impressionante cifra di 20.465.000 dollari, circa 17,3 milioni di euro. Tale traguardo in termini economici fa sì che quest’auto risulti essere la più costosa McLaren di sempre.

Leggi anche: In vendita una McLaren Speedtail usata: costa 3,5 milioni di dollari

Presentata dalla casa Gooding & Company circa due mesi fa, la McLaren F1 della nostra storia aveva un valore stimato di ben 15 milioni di dollari: evidentemente le aspettative erano troppo basse, nonostante fossero in linea con il valore di alcune sue colleghe McLaren vendute negli anni scorsi. Ad esempio, il record precedente per una McLaren F1 di serie risale al 2017, quando ne è stata venduta una a 15,62 milioni di dollari (circa 13,2 milioni di euro).

La McLaren F1 di Pebble Beach ha il telaio numero 029: di questo modello ne sono state costruite solo 106 tra il 1992 e il 1998. È verniciata in Creghton Brown (l’unica ad avere questo colore) e all’interno sono presenti rivestimenti in pelle marrone chiaro e marrone scuro. L’odometro segna meno di 390 chilometri percorsi da quando ha lasciato la fabbrica nel 1995: non a caso monta ancora gli pneumatici Goodyear Eagle F1 originali.

Per molti anni quest’auto è rimasta nelle mani di un facoltoso collezionista giapponese ed è dotata di una serie di accessori e optional originali, come ad esempio la cassetta degli attrezzi FACOM, un kit di attrezzi in titanio, un set di valigie appositamente realizzate e un orologio TAG Heuer speciale.

Sotto il cofano lavora un motore V12 aspirato da 6,1 litri in grado di sprigionare 618 cavalli di potenza e 650 Nm di coppia. Il cambio è manuale a sei marce. La velocità massima si attesta sui 386,4 km/h.

Ultima modifica: 16 agosto 2021

In questo articolo